Il Pataphysicum Institutum Parthenopeium ( www.xoftp.com ), sito napoletano della cultura patafisica, scienza dell'eccezione, propone un nuovo lavoro scaturito dall'estro di Mario Persico, pata-direttore dell'Istituto, il quale continua attraverso le sue idee a dare forma al prodotto ultimo, costituito dalla particolarissima rivista "Patapart", che giunge al suo nono numero.Lo stile inconfondibile, ma in questa edizione, un po' più aggressivo,...
Nonostante le grandi e belle strutture pubbliche, l'arte contemporanea a Napoli vive soprattutto grazie alle gallerie e in particolare ad alcune gallerie che garantiscono respiro internazionale alla vita culturale della citt  e mantengono vivo il suo nome nel settore. Ne sa qualcosa Alfonso Artiaco che inaugura domani, ore 19.30 il nuovo Project Space della sua sede di Piazza dei martiri,...
Non solo involtini primavera, riso alla cantonese e wanton fritti. La Cina è ben altra cosa. A raccontarla è il Pan (palazzo delle arti di Napoli, in via dei Mille 60) che da oggi (5 maggio) fino al 27 maggio ospiter  la rassegna "Milleunacina". Il progetto, promosso dall'istituto Confucio dell'Universit  degli studi di Napoli, L'Orientale, a cura di Annamaria...
Se l'arte visiva costituisce uno dei più immediati e significativi mezzi di comunicazione culturale allora perchè relegarla a un contesto puramente museale? questa probabilmente una domanda a cui ha dato risposta il pittore Michele Fiore in una personale aperta al pubblico fino al 7 maggio all'Istituto per la diffusione delle scienze naturali e atelier/scienza, via Tito Angelini 41,...
Taxi e poesia. La libreria Guida Merliani, dell'omonima via di Napoli, ha ospitato Enzo Cappiello, tassista filosofo, che ha tenuto un vivace dibattito sulla poesia estatica, accompagnato dal reading di Tina Del Sorbo. Il concetto di poesia estatica è stato teorizzato dallo stesso Cappiello per definire un modo di poetare a lui caro, finalmente libero dal peso del mondo e...