#cantocontroilcoronavirus. E’ il messaggio del musicista napoletano Donato Falco  dalla sua pagina di Facebook.
Così racconta l’idea: 
«L’iniziativa è partita lunedì. Quando ho portato su, in una piccola stanza, la mia strumentazione per esprimermi attraverso la musica. E ho pensato che sarebbe stato bello creare un appuntamento fisso per far compagnia a tante persone. Dai profili social, dando vita a una vera e propria radiodedica».
Martedì mattina ha ricevuto un monte di messaggi da amici che gli chiedevano un’altra serata. E tutti i giorni alle 20, adesso, è in diretta Facebook e Instagram. Un’oretta riservata a tutti quelli che desiderano passare il tempo insieme ad altri.

Falco| ilmondoodisuk.cpm
Qui, sopra, la “nuova” postazione musicale di Donato Falco per i social. In alto, il musicista di Palma Campania

L’obiettivo: trasmettere senso di unione anche a distanza. Diffondendo il più possible quest’iniziativa tra quanti sono in prima linea in questa emergenza da Coronavirus:  le forze dell’ordine, medici, infermieri  e pazienti in ospedale (che sono in grado di connettersi) per fare in modo che possano sentirsi in contatto con il mondo esterno.
Conclude, precisando: «Lo faccio con amore e passione,  senza nessun secondo fine per  portare un po’ di serenità e allegria nelle case di tutti».
©Riproduzione riservata

 

RISPONDI