La febbre per i bestseller di Elena Ferrante non si spegne. E ripercorrere i luoghi della quadrilogia che si è sviluppata dal primo successo del volume è diventata passione inarrestabile. Ecco che torna, infatti, a grande richiesta, domenica 24 marzo ore 11, l’iniziativa “Frammenti geniali“, il primo roadbook di NarteA che porterà i visitatori tra i sentieri letterari dell’autrice dell”Amica geniale” e del suo sequel.
Si comincia da piazzetta Olivella, fermata Montesanto della metropolitana, proprio quando stano per cominciare le riprese per la seconda parte della serie televisiva. La spiegazione dei luoghi è affidata a una guida, ma anche alle emozioni delle ragazze del rione  e  a  un piccolo libretto con mappe e foto storiche della città. Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione ai numeri 339 7020849 o 333 3152415; costo del biglietto intero 12 euro, ridotto 8 euro (fino a 15 anni) .
Da Montesanto ci si infila nella  Pignasecca e da lì verso l’asse di Toledo, proseguendo fino a Chiaia, quartiere dei ricchi e dei negozi lussuosi dove sarà aperta la boutique di calzature della famiglia Solara in piazza dei Martiri, per arrivare fino al lungomare.
Esperienza immersiva tra i segni di una Napoli moderna e retrò. Fitto intreccio di luoghi poveri e ricchi, in cui il degrado si affaccia sempre sul fascino antico dell’arte monumentale, metafora di quell’amicizia bipolare di Lila e Lenù, divenuta famosa in tutto il mondo.