Il Covid 19 ha sconvolto la vita di tutti noi per così tanto tempo che l’idea di viaggiare in un altro paese o in un altro stato sembra un sogno. Il turismo, uno dei settori più colpiti dalla pandemia. Un settore che ha affrontato e continua ad avere gravissime difficoltà, in tutto il mondo. Soprattutto qui in Campania, una regione che vive di turismo,  per i meravigliosi posti che offre.
E della Campania ne sono innamorati in tantissimi, difatti proprio il più autorevole quotidiano statunitense “il New York Times” promuove la Campania – e in particolar modo la Costiera Amalfitana – ritenendola una delle mete più sicure per gli americani che vorranno trascorrere le loro vacanze. Una regione come la Campania è a basso rischio contagio. Anche se ci sono molte regole, diverse restrizioni, quali, il distanziamento sociale, il divieto di assembramento, è questa però la garanzia di una bassa possibilità di contrarre il virus.


Il presidente della Regione Campania afferma: «Il New York Times individua la Costiera Amalfitana – e in generale la Campania e tutto il Sud Italia – tra le dieci località nel mondo che questa estate possono tornare ad essere meta turistica grazie ai numeri molto bassi dei contagi. Stiamo riaprendo tutto: vogliamo promuovere il turismo nella nostra bellissima regione, garantendo il massimo standard di sicurezza. Campania Divina, Campania Sicura».
Quindi… cosa aspettate a prenotare le vacanze qui in Campania? Non vediamo l’ora di accogliervi tutti nella nostra meravigliosa terra.
©Riproduzione riservata

Nelle foto scattate da Teresa Uomo, lo splendore della Costiera amalfitana

RISPONDI