Giovedì sera al museo e non solo al Mann. Anche nella ex Reggia borbonica di Capodimonte. Il 27 luglio 2017, dalle 19 alle 22.30.
Un’occasione speciale per ammirare nelle fresche sere d’estate la collezione farnese, la Galleria delle arti a Napoli dal ‘200 al primo decennio del ‘600, Vincenzo Gemito in collezione Minozzi, la sezione di arte contemporanea e le mostre L’Opera si racconta dedicata al pittore fiammingo Van Dyck e Jan Fabre. Naturalia e Mirabilia. Biglietto ridotto di 4 euro.
L’appuntamento con le tammorre nel bosco è curato, invece, da
MusiCapodimonte, associazione musicale-culturale di riferimento del museo per la musica tradizionale napoletana. Alle  20.3,0 concerto di musica tradizionale del Trio Tarantae, preceduto alle 19.00 da mini stage di danza popolare tenuto da Raffaella Vacca. Infine, dalle 19 alle 22 l’Associazione culturale “Insieme per i Ponti Rossi Tiziana Amato” illustrerà il progetto Alimentiamo il Ben…essere: cibo sano, giusto movimento e danza degli alimenti.
E proseguono anche  i “giovedì sera al Mann. Le Arti in giardino”. Il 27 luglio   protagonista sarà  “Jack Fontanarosa & electric band “ (Jack Fontanarosa chitarra e voce, Stefano Onofaro  chitarra, Francesco Simone  basso, Nico Sommese fiati, Federico Palomba batteria).
L’ingresso notturno al museo archeologico  nazionale di Napoli costa solo due euro, a partire dalle 19. Per  primi 130 ingressi, nel Giardino delle Fontane ci sarà l’ aperitivo di “Baring”.  L’accesso al Giardino delle fontane per il concerto sarà consentito sino a esaurimento dei posti. Non è necessario prenotare.
Una notte al museo è la svolta consentita dalle rispettive nuove direzioni che  hanno dovuto fare i conti con  il vecchio regime culturale, tenace a colpi di ricorso. Però il management di Bellenger a Capodimonte e Giulierini al Mann resta una speranza per l’intera città che  non vuole soccombere alla vecchia spartizione  dei ruoli e guarda al futuro, con l’arma vincente della cultura.

Per saperne di più
http://www.coopculture.it/heritage.cfm?id=73
http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/
Nella foto di Giuseppe Salviati, il museo di Capodimonte