Living in a box. E’ il il titolo della personale di Stefania Sabatino che si inagura oggi venerdì 10 marzo, alle 18, alla galleria Mediterranea in via Carlo De Cesare 90 (Napoli). Partenopea, giornalista pubblicista, docente di disegno e storia dell’Arte. Si è diplomata all’Istituto Statale d’Arte di Torre Annunziata in grafica pubblicitaria e fotografia, è stata allieva di Carmine Di Ruggiero all’Accademia delle Belle Arti di Napoli dove si specializza, successivamente, in arti visive e discipline dello spettacolo.
Parte nel  1997 il suo percorso espositivo con una mostra al Grenoble curata dal direttore di quel periodo, lo scrittore Jean-Noël Schifano passando.  Tra le manifestazioni cui ha partecipato, nel 2011 la LIV Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, “Lo Stato dell’Arte Campania”, Ex Tabacchificio Centola, curata da V. Sgarbi. 2014 e 2016 I e II Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea di Salerno.
Living in a box è un racconto autobiografico che punta sull’anima. Racchiusi in un cubo di plexiglass ritroviamo i sensi, le esperienze, le passionalità del vissuto.  In una  maturità arstica dove la gestualità pittorica si armonizza con il materiale utilizzato. E lascia spazio a visioni offerte allo sguardo.
Per saperne di più
lamediterraneaarte@virgilio.it
In foto, la locandina dell’evento