Mi spieghi l’arte contemporanea ? Incontro condotto da Lorella Starita. Interventi di Adriana Rispoli, Rosy Rox , Eugenio Tibaldi. Gioved 14 maggio alle 17. Ecco la quarta edizione degli appuntamenti fissati il gioved con il contemporaneo a Castel Sant’Elmo (foto). Dopo il dibattito storico-critico che ha portato alla realizzazione della mostra Rewind. Arte a Napoli 1980-1990 e all’avvio di un nuovo allestimento del Museo. Questo ciclo di incontri (curato da Angela Tecce con Claudia Borrelli, Luciana Berti e Brunella Velardi) si pone l’obiettivo di riflettere sugli aspetti metodologici dell’istituzione museale, sul ruolo e le nuove funzioni che è chiamata ad assumere nel panorama cittadino, in uno scenario artistico in continua trasformazione.
L’incontro di domani vuole proporre riflessioni e progettualit  sul contemporaneo che spesso suscita perplessit  anche tra le nuove generazioni mettendo al centro il Museo di Castel Sant’Elmo, vero e proprio laboratorio per l’analisi del Novecento a Napoli, dove da settembre, saranno proposti laboratori e attivit  didattiche. I laboratori coinvolgeranno artisti e protagonisti della vita cittadina, particolarmente consapevoli dell’importanza della conoscenza dei fatti a noi più vicini e degli stimoli al pensiero analitico e creativo che tali attivit  possono generare anche al fine di essere cittadini più consapevoli e responsabili.

Lorella Starita descriver  la sua esperienza e saranno raccontati dai protagonisti tre “casi” di sperimentazione sul territorio
le proposte di Adriana Rispoli, curatrice indipendente e ideatrice del progetto Q.I. VEDO per il Quartiere Intelligente a Montesanto che ha previsto anche attivit  di divulgazione del contemporaneo; l’interessante laboratorio che Eugenio Tibaldi ha svolto nel Liceo “Gian Battista Vico” coniugando estetica e legalit  e la performance “diffusa” che Rosy Rox realizza coinvolgendo realt  differenti bambini, adulti, malati di Alzheimer. L’ appuntamento come di consueto è nel Museo Novecento a Napoli. Ingresso gratuito. Prossimo appuntamento gioved 28 maggio

Per saperne di più

tel 081 229445/449
sspsae na.santelmo@beniculturali.it