La redazione di Informare (sede nel casertano) si è presentata alla citt  di Napoli luned 14 marzo, nella sede dell’Ordine dei Giornalisti della Campania. Con Ottavio Lucarelli e Mimmo Falco, al tavolo di discussione erano presenti Tommaso Morlando, direttore editoriale, presidente dell’associazione “Centro Studi Officina Volturno”, Fabio Corsaro, direttore responsabile, Valeria Vitale, Caporedattore, Giovanni Imperatrice, Salvatore De Marco e Martina Giugliano, corrispondenti di Napoli.
All’evento ha partecipato anche il magistrato Catello Maresca che ha messo in rilievo «l’operazione di verit  e trasparenza portata avanti da Informare. Da tanti giovani affiatati, in grado di esercitare una libera informazione senza vincoli e interessi occulti, affrontando sempre argomenti di utilit  sociale ».

Al termine dell’evento, gli oltre 60 presenti hanno avuto l’opportunit  di assaggiare prodotti tipici del territorio castellano e dell’agro averso,
di aziende eccellenti come il “Caseificio Ponte a Mare” e “Emilio il Pasticciere”, che hanno offerto mozzarella di bufala e il roccobab , il tutto accompagnato da un asprinio brut.

Per saperne di più
www.informareonline.com

Nella foto, un momento dell’incontro