Quell’arte che va mantenuta viva nei ricordi e non lasciata andare nell’oblio. Fino al 7 novembre il Museo della Memoria a Piazza Mercato, (Pomigliano d’Arco, Napoli) è il palcoscenico della collettiva “Attraversamenti memoriali” con opere di Antonio Ciniglio, Maria Pia Daidone, Peppe Malfi, Errico Ruotolo, Aldo Salatiello, Luciano Scateni.

Nella cornice del “Museo della Memoria”, inaugurato il 24 Aprile 2004, luogo sacro di Pomigliano d’Arco, dedicato a Vincenzo Pirozzi, martire delle Fosse Ardeatine, e spazio ripristinato di un vecchio ricovero, rifugio anti-aereo della seconda guerra mondiale, i sei artisti, dai diversi percorsi artistici, si sono incrociati per narrare e lasciare memoria di vissuti e momenti della vita intessuta con l’arte.

Dalle diverse vite ma dai destini incrociati, i sei artisti sono chiamati a raccontare e imprimere, secondo la personale cifra stilistica, brandelli di storia, di ricordi, di vita, per formare un percorso espositivo “diaristico”, in cui, ogni pagina sfogliata, è un momento intimo e personale narrato e narrante.

Una collettiva che assembla tipologie diverse di artisti: dalla matericit  pesante e incisa di Ciniglio agli esili segni aeriformi e levitanti di Scateni; dal surrealismo “magrittiano” di Daidone alle figure assemblate dalla tattile fisicit  di Malfi; dai collage dipinti di forte influenza “rauschemberghiana” di Salatiello, alla dolcezza cromatica e tonale di Ruotolo.

Scrive il curatore Maurizio Vitiello: “…Quest’esposizione è un incontro parallelo tra segni incisi ed espressioni raccolte sul “fil rouge” del ricordo, associato e spinto dalla voglia di andare oltre le leggi dell’uomo per avvicinarsi, invece, a quelle sagge della natura. Questa doppia declinazione del motivo del ricordo si pone come un’interpretazione più liberale per captare qualsiasi movimento o gesto, che ci circonda o ci abbraccia. Questa tesi più diretta riesce a convogliare, tra l’altro, anche la comunicazione non verbale in filtri letterari e visivi, sino ad arrivare a “fermare” la memoria come testimonianza del vissuto”.

Nelle foto, opere della mostra

Fino a sabato 7 novembre 2009.

Orario: luned – sabato: 9-13; marted gioved, anche: 16-19.

www.museodellamemoria.it

museomemoria@piazzacomune.it