Napoli incontra Los Angeles sul filo dell’arte. Fino al 30 giugno sette artisti all’estero sono portavoci dell’arte nostrana. Marco Abbamondi, Caterina Arciprete, Mirko Baricchi, Fabio Borrelli, Stefano Ciannella, Daniela Morante, Gloria Pastore sono i protagonisti della collettiva “Latitudine 34 40: il primo atto”. Uno scambio culturale e artistico organizzato tra “Art1307 Napoli” e “LA Artcore Los Angeles” che animer  la citt  americana degli angeli con lo stile, il gusto e le correnti italiane.

Sette artisti, di cui sei napoletani, e cinque americani in un affascinante percorso espositivo, che sottopone il pubblico a slanci emotivi e pause di riflessione, fughe nell’immaginario e perentori richiami al reale. Artisti figurativi, informali, concettuali e minimali accomunati dal desiderio e dalla passione di esprimere, ciascuno seconda la personale cifra stilistica, sensazioni ed emozioni.

Spiega la curatrice Cynthia Penna: «Un incontro, una correlazione apparentemente azzardata, ma nella realt  tanto reale. Due citt  connesse dalla Storia, non da una Storia in comune, ma dalla rispettiva storia individuale passata e presente. Napoli: un susseguirsi incredibile di dominazioni la forgiano, dopo la caduta dell’Impero romano, come il luogo del possibile: il luogo dove tutto può accadere e tanto di più.

Los Angeles nata come : “El Pueblo de la Iglesia de Nuestra Seora la Reina de Los Angeles sobre la Porciuncula de Ass” da un impianto messicano e indio. I nativi americani ( Tongva e Chumash) a cui si sovrapposero i latino-americani provenienti dal Messico: un’invasione che continua tutt’oggi in una storia infinita di migrazione. E poi una comunit  bianca, esito di una colonizzazione nella colonizzazione del Nuovo Continente. Questo è alla base dello scambio di visita di artisti italiani a Los Angeles e di artisti Angelini a Napoli. L’idea di far incontrare due mondi, due culture due modi di vivere e vedere leffetto e comprendere se, dopo tutto, vi siano differenze o meno»

Il secondo tempo della collettiva si svolger  a Napoli, nel mese di novembre, con l’arrivo dei cinque artisti americani Richard Aber, Anne Gooding, Mark Steven Greenfield, Carlo Marcucci, Yoella Razili, ospitati a Villa Donato, in piazza Eframo Vecchio.

In alto, un’opera di Mirko Baricchi. In basso, da sinistra, opere di Marco Abbamondi, Fabio Borrelli e Stefano Ciannella

Per informazioni:

Napoli Art1307 Tel. 081 660216 info@art1307.com

Los Angeles LA Artcore Ph. (213) 617 – 3274

info@laartcore.org
www.art1307.com
www.laartcore.org