3,2,1….chi è di scena?!? iniziato il countdown per l’appuntamento di domenica 24 novembre alle 1830 al Teatro Palapartenope di Napoli, con l’evento “Serata di Balletto”, da un’idea di Sergio Ariota del CentroAriotaDanza e Andrey Lyapin del Young Russian Ballet di Mosca.
Uno spettacolo che nasce da un ben più ampio progetto, dal titolo “Danza e Professione”, creato per dare maggior luce, sostenere e diffondere il repertorio classico e farlo conoscere, perch no, anche a chi non è del settore. Il progetto è patrocinato dal Comune di Casoria e sostenuto da otto scuole di danza partner, ovvero A.S.D. Dancenter, Elite della danza, Spazio Danza, Accademia Flegrea, Ballet Studio, Madrilena, Chorus Ballet e La danse.
Quest’evento racchiude in s la possibilit  per gli allievi, provenienti da tutta la Campania, di uscire dal mondo chiuso della scuola per provare l’indescrivibile emozione di danzare professionalmente al fianco di stelle internazionali. I primi ballerini arriveranno oggi direttamente dalla Russia Vladislav Menlik (primo ballerino Young Russian Ballet), nel ruolo di Sigfried in “Lago dei cigni” e Principe in “Lo schiaccianoci”, e Tatiana Bolotova (medaglia d’oro Bolshoi 2013).
Il corpo di ballo e i solisti, circa 100 ragazzi complessivamente, sono stati selezionati nel mese di luglio tramite audizione. Direttori delle prove in sala sono stati Andrey Lyapin e Nastya Sverchkova. Lo spettacolo sar  diviso in due parti e presenter  II atto da “Lo schiaccianoci” e II atto da “Lago dei cigni”, sulle coreografie originali di Marius Petipa e le musiche di Ptr Il’ič Čajkovskij. Il prezzo del biglietto è di 11,50 € e sar  acquistabile presso il CentroAriotaDanza (via Brodolini, di fronte civico 41 Casoria, NA) oppure il giorno stesso dell’evento presso il Teatro Palapartenope (Via Corrado Barbagallo 115, Napoli).
Circa 40 giorni di prove, circa 100 allievi, 2 grandi ballerini internazionali… ma questi sono solo numeri, dietro i quali c’è tutto l’impegno di maestri, coreografi, danzatori e tutti coloro che credono in un progetto di tale calibro, e che basano la loro vita, senza mai stancarsi, su una grande e nobile passione come la danza classica.

Per info e biglietti
CentroAriotaDanza 0817364793 –
info@centroariotadanza.it