Al via la XXIV edizione di “Cinema intorno al Vesuvio” a Villa Bruno di San Giorgio a Cremano: nuova location, immutata qualità e passione per il cinema. Toni Servillo tra gli attesi ospiti. Ma anche, Edoardo De Angelis, Stefano Incerti, Enzo Avitabile, Renato Carpentieri, Tony D’Angelo, Sasà Striano, Francesco Amato, Gianfranco Gallo, Massimiliano Gallo, Pina Turco, Tony Tammaro, Enzo De Caro, Giorgio Verdelli, Antonio Tricomi, Francesco Bruni, Agostino Ferrente, che incontreranno il presenteranno il loro film al pubblico dell’arena.
Inaugurazione stasera, sabato 1 luglio, alle 21.15, con ingresso speciale a 1 euro. Di scena, il regista Edoardo de Angelis con il suo pluripremiato “Indivisibili” e l’interprete Gianfranco Gallo.
«Un anno importante per noi di Arci Movie – dice il presidente Roberto D’Avascio – che ci ha visti impegnati in diversi festival nazionali e internazionali dove abbiamo ricevuto riconoscimenti che rafforzano la bontà del nostro lavoro sul territorio mentre è proseguito l’impegno per le scuole con importanti rassegne ed incontri. Non poteva mancare l’appuntamento estivo con la storica arena di cinema all’aperto che quest’anno si sposta a San Giorgio a Cremano».
Ben contento di accoglierla, il sindaco, Giorgio Zinno: «Così la nostra città diventerà il cuore degli eventi estivi della provincia di Napoli. La decisione di spostare una kermesse di tale pregio a San Giorgio a Cremano, in una delle più belle dimore settecentesche, ci riconosce il valore di essere un territorio di bellezza e il ruolo di città impegnata nella promozione e realizzazione di eventi di qualità. L’estate a San Giorgio sarà straordinaria – conclude Zinno – quest’anno regaleremo ai sangiorgesi una stagione di grande cinema e spettacoli per rendere la loro estate in città non solo piacevole, ma entusiasmante e coinvolgente».
E I lunedì saranno dedicati al cinema musicale scegliendo alcuni documentari straordinari che raccontano la musica ed i musicisti. Tra questi, il film Il tempo resterà su Pino Daniele costituirà un evento a sé il 17 luglio con la presenza dell’autore Giorgio Verdelli, l’introduzione del giornalista Antonio Tricomi e di uno degli artisti coinvolti, Enzo de Caro: serata di particolare emozione a San Giorgio a Cremano poiché si evocherà anche la grande amicizia con Massimo Troisi di Pino e di Enzo.
Non solo proiezioni, ma anche “Parliamo di cinema” un ciclo di incontri al tramonto”, con personaggi della cultura locale e nazionale, (Titta Fiore, Guido D’Agostino, Gabriele Frasca, Gennaro Carillo, Laura Angiulli, Domenico Ciruzzi) sulla terrazza che affaccia sui giardini di Villa Bruno. Ci saranno, inoltre, laboratori creativi per i bambini, a cura della libreria La Bottega delle Parole di San Giorgio a Cremano.
Chiude la rassegna il 4 settembre, la
proiezione del documentario “Pagani”. Interverranno la regista Elisa Inno e i protagonisti del film con una performance di musica e balli popolari della tradizione. Una festa per chiudere una bella estate di cinema.
Per saperne di più
www.arcimovie.it