Musica, prosa, commedia napoletana e tanto altro ancora in programma al Teatro Augusteo per la riapertura autunnale che si preannuncia come sempre di grande qualità. A presentare il calendario della stagione 2017/2018 è stato Giuseppe Caccavalle nel Foyer del Teatro, con la partecipazione di tanti artisti che hanno illustrato i loro spettacoli: da Lello Arena a Sal da Vinci, Davide Marotta, Peppe Iodice, Andrea Sannino e altri ancora.
Tra serate di puro divertimento e concerti, non mancheranno anche spunti di riflessione e performance sofisticate. Il cartellone, a firma di Giuseppe, Roberta e Alba Caccavale, presenta un’offerta teatrale davvero completa che non mancherà di sorprendere i propri abbonati. Come ogni anno è prevista una ricca selezione di concerti e rappresentazioni fuori abbonamento, capaci di catturare pubblico di ogni fascia d’età, nazionale e internazionale.
Spettacoli in abbonamento. Da venerdì 27 ottobre a domenica 5 novembre
“La Banda degli onesti” di Mario Scarpetta. Tratto dalla sceneggiatura del film di Age e Scarpelli.  Scarpetta, omaggia il principe della risata trascrivendo per la scena teatrale uno dei più divertenti film, che vede insieme Totò, Peppino De Filippo e Giacomo Furia.
In scena Gianni Ferreri, Anna Falchi, Eduardo Scarpetta, Davide Ferri.
Da venerdì 10 a domenica 19 novembre. “Il Sorpasso”. Regia di Guglielmo Ferro. Giuseppe Zeno, Cristiana Vaccaro e Luca Di Giovanni portano in scena un capolavoro della cinematografia. Il celebre film “Il sorpasso” diretto da Dino Risi, uno dei capolavori assoluti del cinema italiano.
Da venerdì 8 a domenica 17 dicembre “Rosso Napoletano”. Scritto e diretto da Vincenzo Incenzo. In scena Serena Autieri raccoglie il canto di libertà del popolo napoletano durante le Quattro Giornate di Napoli.
Da venerdì 26 gennaio a domenica 4 febbraio “Spamalot” . Regia di Claudio Insegno. Un musical  tratto dal film “Monty Python e il sacro Graal”, scritto dal gruppo comico britannico  costituito da 6 sceneggiatori, attori e registi. Si tratta di una commedia musicale, parodia della saga di Re Artù e dei suoi cavalieri alla ricerca del Sacro Graal.
Da venerdì 16 a domenica 25 febbraio “Dirty Dancing”. Regia di Federico Bellone. Un concentrato di romanticismo, sensualità e musiche travolgenti per la trasposizione teatrale del film omonimo.
Da venerdì 2 a domenica 11 marzo. “No grazie, il caffè mi rende nervoso”. Regia di Lello Arena. Paolo Caiazzo, veste i panni di Michele Giuffrida, prigioniero a Poggioreale, protagonista del sequel, scritto da Lello Arena, del famoso film del 1982, con protagonisti Massimo Troisi e Lello Arena.
Da giovedì 16 a domenica 25 marzo “Peter Pan”. Musical di J. M. Barrie, interpretato Sal da Vinci, che porterà gli spettatori nel mondo fantastico dell’isola che non c’è.
Da venerdì 6 a domenica 15 aprile “La strana Coppia” . Regia di Pasquale Squitieri; aiuto regia di Antonio Mastellone. Con Claudia Cardinale, che si cimenta in una celebre commedia di Neil Simon. Da venerdì 20 a domenica 29 aprile “ViKtor e Viktoria” Regia di Emanuele Gamba.
Liberamente ispirata all’omonimo film di Reinhold Schunzel, con Veronica Pivetti.
In opzione per gli abbonati. Da giovedì 21 dicembre a domenica 7 gennaio
“Italiano di Napoli”. Scritto da Sal Da Vinci e Alessandro Siani, per la regia di Alessandro Siani. Una commedia musicale e una riflessione sulla nostro senso di identità partenopeo. Interpretata da una variegata compagnia di attori, fantasisti, acrobati, corpo di ballo e orchestra dal vivo.
Ancora da definire le date per “Sciuscià”. Regia di Leonardo Ippolito. Uno spettacolo musicale che racconta la città di Napoli e il suo spirito creativo a partire dalla sua tradizione musicale, dal dopoguerra ai giorni nostri.
In foto, Claudia Cardinale

Teatro Augusteo
Piazzetta Duca D’Aosta 263 – Napoli
Info e abbonamenti: 081414243 – 405660
www.teatroaugusteo.it