La Biblioteca nazionale di Napoli ritroverà i suoi ritmi interrotti dalla pandemia. L’obiettivo è quello di ripristinare completamente l’attività ordinaria.
Lo annuncia la nuova direttrice, Maria Iannotti (foto), laureata in filosofia, specializzata in biblioteconomia e nelle tecniche di ricerca e valorizzazione delle Risorse Elettroniche bibliografiche e documentali, da quasi quarant’anni negli organici della biblioteca napoletana.
Dal 2018 ne è stata vicedirettrice, punto di riferimento per le scelte strategiche e le attività culturali della biblioteca degli ultimi anni, segnati da un’alternanza di direzioni e incarichi ad interim.
Una sfida, la direzione di una delle più importanti biblioteche in un momento critico per la grave riduzione del personale in servizio, la mancanza di turnover e per le limitazioni imposte dalle attuali emergenze sanitarie.
Spiega Lanzotti: «In questo periodo si è puntato sulle risorse digitali nella risposta alle esigenze dell’utenza e si è dato incremento agli acquisti di ebook presenti sul catalogo online del nostro Istituto. Lavoreremo ancora in questa direzione per ottimizzare il servizio di prenotazioni e per rendere più accessibile la biblioteca sia per la lettura che per le ricerche e lo studio, sfruttando tutte le potenzialità offerte dalla tecnologia e pianificando anche una nuova impostazione degli spazi».
Un settore, quello digitale, in cui la direttrice ha una particolare per aver organizzato e diretto a lungo il Servizio Reference della Biblioteca nazionale di Napoli, e coordinato progetti per il miglioramento dei servizi al pubblico.
Inoltre, da vicedirettrice, ha avuto anche l’importante incarico di Responsabile della sezione Lucchesi Palli, preziosa raccolta libraria specializzata nelle arti dello spettacolo , che fu diretta da Salvatore Di Giacomo.

Per saperne di più
http://www.bnnonline.it/
Sarà possibile ricevere ulteriori informazioni o accedere alla biblioteca esclusivamente contattando l’Ufficio Stampa al numero di tel.3396651016, nel rispetto delle misure di prevenzione (green pass, misurazione della temperatura e mascherina).

RISPONDI