«Vuoi essere una delle nostre Maruzzelle o uno dei nostri Sarracini? Vuoi girare i teatri d’Italia con Andrea Sannino, Nello Mascia, Giovanni Imparato, Claudia Letizia e la compagnia Carosoniana? Scrivici! Le prove stanno per iniziare, l’avventura pure…».
E’ il messaggio lanciato dalla Fondazione Trianon Viviani per la campagna di casting del musical dedicato a Renato Carosone.
Lo spettacolo scritto da Federico Vacalebre, prodotto dalla Gestione attività teatrali  con il sostegno del Trianon Viviani dovrà essere arricchito da ballerine adatte all’immaginario anni ’50 e giovani danzatori dotati di fascino retrò e ritmo contemporaneo.
L’edizione speciale di Carosone. L’americano di Napoli, che va in scena per celebrare il centenario della nascita, dell’artista è diretta da Nello Mascia. Protagonista Andrea Sannino, affiancato da Giovanni Imparato e Claudia Letizia. Arrangiamenti musicali curati da Lorenzo Hengeller. Lo spettacolo sarà in scena al teatro Augusteo dal 20 al 29 marzo 2020 e al Trianon Viviani dal 2 al 5 aprile.
Per candidarsi, basta inviare il curriculum e una foto all’indirizzo produzione.carosonemusical@gmail.com. I candidati saranno convocati per il provino a stretto giro e esaminati dal coreografo Ferdinando Arenella  all’ Augusteo e al Trianon Viviani.
Carosone (per l’anagrafe Carusone, foto) nacque il 3 gennaio 1920 a Napoli in vico dei Tornieri, a due passi da Piazza Mercato, da Antonio (impresario al Mercadante e musicista) e da Carolina Daino, primo di altri due fratelli, Olga e Ottavio. E da piccolino mostrò la sua grande passione per la musica.
Tra i suoi maggiori, Torero Tu vuo’ fà la’mericano,  ‘O Sarracino e Maruzzella. Celebre anche negli Stati Uniti con i suoi dischi i  italiano. Il cantatutore e pianista (nonché direttore d’orchestra) morì a Roma il 20 maggio 2001.