Chiesa di San Gregorio Armeno/ Rotary: arriva una nuova donazione di 45mila euro per ridare voce agli organi gemelli

0
257

Quarantacinquemila euro per permettere agli organi di San Gregorio Armeno di tornare a suonare dopo un secolo di silenzio. A tanto, infatti, ammonta la seconda donazione che i Rotary Club partenopei hanno effettuato a favore della Soprintendenza partenopea per permettere l’annunciato restauro.
Il progetto che ha visto protagonisti i dodici club rotariani partenopei, il gruppo partenopeo coordinato da Angelo Coviello, è partito nell’estate del 2022 su input dell’avvocato Mariella La Rosa e del maestro Francesco Cera, complice il governatore dell’epoca Alessandro Castagnaro.
Nel ventre della città partenopea, più precisamente nella Chiesa di San Gregorio Armeno, hanno infatti dimora due organi gemelli di incredibile rarità, realizzati nel ‘700 da Tomaso de Martino, e che con l’organo del cappellone di Domenico Antonio Rossi e con l’organo del coro delle monache compongono una strumentazione musicale d’epoca di valore inestimabile.
L’intervento totale di restauro per “restituire voce” all’organo sinistro, dall’ammontare complessivo di 120mila euro, è stato finanziato al 30% dal Mibact. Per liquidare la cifra che resta i Rotary hanno messo in piedi una vera e propria chiamata alla solidarietà che ha visto coinvolti tantissimi rotariani (e non), professionisti e esponenti della società civile, tra cui la Banca di Credito Cooperativo di Napoli e la IGB broker di Assicurazione. Ora, con la seconda donazione di 45mila euro delle scorse ore arrivata grazie all’impegno in prima persona del coordinatore Coviello e dei presidenti dei club Rotary coinvolti – oltre che con il fondamentale supporto di gruppi privati – si chiude dopo due anni un cerchio: sarà possibile avviare il delicato intervento di restauro e nel giro di qualche mese gli organi potranno tornare a suonare per i fedeli napoletani e per i tanti turisti che affollano il centro storico della città.
Martedì 28 maggio alle 19.00 nella chiesa di San Gregorio Armeno (via San Gregorio Armeno 24, Napoli) i Rotary l’incontro “Il Suono Della Storiam seconda edizione”.
Ambasciatrice dell’evento, Veronica Maya mentre Patrizio Rispo leggerà un brano di prosa. La serata sarà arricchita dallo spettacolo “Madonna Fate Luce – Oratorio breve per la città di Napoli”, sotto la regia di Mariella La Rosa.

Chiesa di San Gregorio Armeno/ Rotary: New donation of 45 thousand euros arrives to restore the voice of the twin organs

Forty-five thousand euros will allow the organs of San Gregorio Armeno to play again after a century of silence. This is the second donation made by the Rotary Clubs of Naples to the Superintendency of Naples to make the restoration possible.
The project, coordinated by Angelo Coviello and involving the twelve Rotary clubs of Naples, began in the summer of 2002 with the help of Mariella La Rosa, a lawyer, and Francesco Cera, a maestro, with the support of Alessandro Castagnaro, the governor of Naples at the time.
In the heart of the Parthenopean city, more precisely in the church of San Gregorio Armeno, there are in fact two twin organs of incredible rarity, built in the 1700s by Tomaso de Martino, which together with the organ of the chapel of Domenico Antonio Rossi and the organ of the nuns’ choir, make up a period musical instrumentation of inestimable value.
Mibact financed 30% of the total restoration work to “give voice” to the left organ, out of a total of 120,000 euros. In order to raise the remaining amount, Rotary launched a real appeal for solidarity, involving many Rotarians (and non-Rotarians), professionals and members of civil society, including the Banca di Credito Cooperativo di Napoli and the IGB insurance broker.
Now, with a second donation of 45,000 euros received in the last few hours, thanks to the firsthand efforts of coordinator Coviello and the presidents of the Rotary clubs involved – and the essential support of private groups – the project has come full circle after two years: the delicate restoration work can begin, and within a few months the organs will be playing again for the Neapolitan faithful and the many tourists who flock to the city’s historic center.
On Tuesday, May 28th at 7 p.m. in the Church of San Gregorio Armeno (Via San Gregorio Armeno 24, Naples) i Rotary the meeting “Il Suono Della Storiam secondo edizione”.
Ambassador of the event, Veronica Maya, while Patrizio Rispo will read a piece of prose. The evening will be enriched by the performance “Madonna Fate Luce – Short Oratorio for the City of Naples”, directed by Mariella La Rosa.

RISPONDI

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.