Storytelling aziendale, comunicazione della sostenibilità, gamification e blockchain. Ecco le principali linee guida del progetto di “Comunicazione dell’innovazione” realizzato da un team di studenti del corso di laurea in Comunicazione pubblica e d’impresa dell’Università Suor Orsola Benincasa per il potenziamento del sito web del Dac, il Distretto aerospaziale della Campania , che aggrega dal 2012 ben 145 soggetti, tra cui 23 grandi imprese, 19 tra Centri di Ricerca e Università e 90 Pmi.
Eugenia Bellomia, Andrea Campili, Adriana Delle Donne, Giovanni Gizzi, Dora Lombardo, Anita Odierna, Alessia Pauciullo e Fabiana Scala sono gli otto studenti del team di lavoro, guidato da Alessandra Storlazzi nell’ambito delle attività didattiche del corso di Strategia e comunicazione d’impresa.
Un lavoro di analisi sul sito web del Dac che in oltre 100 pagine passa in rassegna gli aspetti visuali, la strategia del brand (mission, vision, valori, territorialità), i requisiti tecnici (come usabilità, fruibilità e indicizzazione), i touch-point, i contenuti riguardanti la governance e la struttura, la valorizzazione e comunicazione dei processi di innovazione.
Il progetto di collaborazione tra Suor Orsola Benincasa e un distretto d’aziende importante come il Dac è anche un esempio di come la formazione on the job dei giovani universitari rappresenti spesso la porta principale per l’ingresso nel mondo del lavoro perché li mette alla prova sul campo sotto gli occhi dei dirigenti e dei manager delle imprese.
Due delle studentesse (Fabiana Scala ed Alessia Pauciullo, foto) del gruppo di lavoro del Suor Orsola, da pochi giorni neo laureate, hanno trovato un accordo con la Tecno In Geosolutions, una delle più importanti aziende italiane nel settore dei servizi integrati di geologia, ingegneria e osservazione della terra con applicazioni satellitari e aeree, per il loro primo ingresso nel mondo del lavoro.

RISPONDI