Diego Armando Maradona al Napoli pizza village con Sergio Siano. Stasera, alle 21, il fotoreporter napoletano sul palco degli spettacoli della kermesse (organizzati da RTL 102,5 in collaborazione con la Jesce Sole & Gianni Simioli) presenta il suo fotolibro (dizioni Intra Moenia, in foto la copertina) dedicato al Pibe de Oro. Siano, negli anni ottanta, ha immortalato il Napoli a bordo campo allo stadio San Paolo e grazie ai suoi scatti proiettati sullo schermo del palco si ripercorrerà la storia del fuoriclasse argentino.
Il fotografo arriverà sul palco accompagnato dall’artista argentino Francisco Bosoletti e il collezionista Antonio Vincolo che porterà una teca con maglia, scarpette e fascia di capitano di Maradona. E per restare “in campo” ci sarà Anna Trieste, simpatica, irriverente, giornalista del Mattino, volto noto in Rai e Mediaset, blogger, ma soprattutto napoletana doc che animerà il palco del Pizza Village con la sua ironia.
Si continuerà con l’attesissimo Gue’ Pequeno e poi  ci saranno tanti altri artisti. EnzoDong, uno dei protagonisti indiscussi della scena rap partenopea, amato dai giovanissimi. Enzo Savastano, irriverente cantante neomelodico 2.0 cederà poli lo spazio a  Geolier & Nicola Siciliano e il tormentone “P Secondigliano” con oltre due milioni di visualizzazioni sul web. Chiude l’energia di  Bateria Pegaonda che propone gli scatenatissimi ritmi brasiliani. Così Napoli mostra i muscoli della sua creatività.