Il sabato della fotografia torna nella sala Assoli di Napoli. La rassegna curata da Pino Miraglia, dopo il primo incontro di oggi  con Marialba Russo che ha presentato il libro d’immagini e poesia Sud, magia e identità propone un fitto calendario di incontri.
Sabato 16 novembre 2019 ci sarà l’appuntamento con Marie Hald dal titolo  XXI Secolo/Storie. Hald è una giovane ma affermata fotografa danese che racconta storie, storie di donne per lo più, in uno stile asciutto, essenziale nella sua esposizione, così come sa esserla solo una certa fotografia europea.
Adolescenti anoressiche (The Girls from Malawa), donne obese (I am fat), reiette (Bonnie), anziani (Fridhemmet) e incompresi alla ricerca di un posto dove poter esprimere liberamente la propria individualità (Magic city).
Ognuna di queste storie, apparentemente lontane da noi, ci riguardano e in qualche modo ci aiutano a trovare il nostro posto nel mondo.
Il ciclo di incontri e approfondimenti sul linguaggio fotografico e sulla cultura visiva anche in relazione con altri linguaggi artistici si pone l’obiettivo di trasmettere esperienze e conoscenze ai giovani e a quanti si interessano di fotografia e arte; sono un focus sull’evoluzione culturale del nostro territorio in termini di analisi e percezione visiva che permette di approfondire gli aspetti professionali, storici, didattici e sociali della fotografia d’autore.
La  manifestazione alla sua quinta edizione è prodotta da Casa del Contemporaneo e fino  al 18 aprile 2020 accende i riflettori soprattutto sull’identità femminile nella società contemporanea.
Tra gli altri protagonisti dell’iniziativa, Diana Bagnoli, classe 1982, torinese, fotografa ufficiale di AMREF, vincitrice di svariati e importanti premi; Manuela Fugenzi, storica e curatrice; Stephanie Gengotti con Alessio Paduano; Anna Camerlingo, fotografa attiva principalmente nella foto di scena in televisione e nel cinema; Raffaela Mariniello, artista e ricercatrice fotografica; Irene Alison, giornalista, curatrice e autrice teatrale.
Saranno affrontati anche due momenti storici topici del XX secolo attraverso la narrazione fotografica di Lewis Hine e Leni Riefenstahl con studiose e photoeditor di grande prestigio.In primo piano anche l’immigrazione, la guerra, il teatro, il cinema, l’arte, la creazione attraverso il linguaggio digitale, la giovane fotografia.
Nella foto di Marie Hald, Bonnie

 

Ecco gli appuntamenti

Sabato 25 gennaio 2020
FOTOGRAFIA E STORIA/LEWIS HINE > NINA ROSENBLUM
incontro con MANUELA FUGENZI

Sabato 15 febbraio 2020
XXI SECOLO/STORIE
incontro con STEPHANIE GENGOTTI & ALESSIO PADUANO

Sabato 22 febbraio 2020
SET E FOTOGRAFIA
incontro con ANNA CAMERLINGO

Sabato 21 marzo 2020
TRASFORMAZIONI
incontro con RAFFAELA MARINIELLO

Sabato 18 aprile 2020
FOTOGRAFIA E STORIA/ LENI RIEFENSTAHL
incontro con IRENE ALISON

Sala Assoli – Vico Lungo Teatro Nuovo, 110 – Napoli
il sabato alle 11.00/11.30, ingresso gratuito