Abbracciare un’esperienza musicale che accompagni l’ascolto con una contestualizzazione storica e intima dei brani proposti. Pochi giorni fa, nella chiesa di S. Maria degli Angeli a Pizzofalcone, la giornalista Lorenza Licenziati ha presentato il ricco programma del concerto di gala Rassegna MusicaViva, a cura di Valeria Ferrara.
L’evento, che avrà luogo proprio nella meravigliosa chiesa di Pizzofalcone domenica 22 marzo, ore 17.30, copre un arco temporale di tre secoli, con un percorso sonoro che parte dal Barocco per giungere a sonorità moderne e inaspettate. Sono intervenuti alla presentazione del programma musicale il parroco della chiesa ospitante Don Michele d’Elia, i maestri Valeria Ferrara e Carlo Gargiulo, la storica dell’arte Alessandra Buondonno, il presidente della I municipalità del Comune di Napoli Francesco de Giovanni di Santa Severina, il consigliere I Municipalità Luca Iacovelli.

Concerto| ilmondoodisuk.com
Qui sopra, Valeria Ferrara. In alto, la basilica di Santa Maria degli Angeli a Pizzofalcone

Protagonista della rassegna, insieme con il direttore artistico e i suoi giovanissimi allievi (V. Marra, A. Toscano, R. Iavicoli, F. Prota), sarà la NeapoliStringOrchestra, un ensemble composto dai professori del Teatro San Carlo, affiancati da giovanissimi talenti del panorama musicale, diretti dal Carlo Gargiulo. Virtuosa del pianoforte e appassionata docente dello strumento, Valeria Ferrara dirige concerti da circa sette anni e lo fa con uno spirito ben preciso: costruire un nuovo modo di vivere la musica respirandone l’essenza, attraverso un approccio immersivo e storicizzato.
«La musica classica non può essere circoscritta a pochi intenditori – racconta Valeria Ferrara – ma sono convinta che spiegata con semplicità ed efficacia possa fare leva su una dimensione umana comune, di curiosità nei confronti del linguaggio artistico, a sua volta fonte di continue scoperte e possibili riletture». Il format è arricchito da una nota in più: al programma musicale farà seguito la visita guidata al Complesso monumentale ospitante, a cura della storica dell’arte Alessandra Buondonno della Associazione Artemisia, così da rendere l’esperienza culturale ancora più completa e appagante. La traccia del passaggio del pubblico è poi determinata anche dall’uso di una nuova modalità di raccolta fondi, che parte dal basso e mette il fruitore al centro dell’arte nella sua interezza, con una partecipazione attiva e consapevole.
Parliamo del crowdfunding, una donazione dal basso che determina un ricavato economico investito in progetti di recupero e/o restauro della struttura ospitante, ogni volta differente. Per questo concerto il ricavato raccolto, con un contributo a persona di 10 euro (prenotazione obbligatoria), sarà devoluto per realizzare l’impianto di illuminazione della Cappella della Basilica di S. Maria degli Angeli a Pizzofalcone nella quale si possono ammirare le tele di Luca Giordano e Paolo De Matteis.
La rassegna MusicaViva gode del patrocinio morale del Comune di Napoli; è stata organizzata grazie al supporto di PrimaTurismo nella figura di Iris Savastano, presidente commissione Cultura e Turismo, dell’Assessorato alle politiche giovanili, nella figura di Lorena Matteo, dell’Ottica Cav. Luigi Buono, di Master Grafika. Con la collaborazione di Alberto Napolitano pianoforti e le associazioni Artemisia e …in Città.

Programma Rassegna MusicaViva

J.S. Bach Concerto per pianoforte e archi BWV1052 in re minore
pianoforte Valeria Ferrara
L. Kozeluch Concerto per pianoforte a 4 mani e orchestra in Si ♭ maggiore
trascrizione per archi di L. Sauter
pianoforte Valeria Ferrara – Vincenzo Marra
W. A. Mozart – E Grieg, Sonata in Do maggiore K545 per pianoforte e archi
Trascrizione di Carlo Gargiulo
1° Tempo – Allegro pianista Alessandro Toscano
2° Tempo – Andante pianista Florinda Prota
3° tempo – Rondò pianista Riccardo Iavicoli

P.L. Tchaikowsky – Nocturne op 19 n° 4 per violoncello e archi
trascrizione di A. den Teuling
Violoncello Massimo Bertucci

F. Mendelssohn, Sinfonia per archi N° 10

F. Busoni Concerto per pianoforte e archi in re minore KV80
Pianoforte Valeria Ferrara
Direttore M° Carlo Gargiulo
L’ensemble orchestrale sarà composto dai professori del Teatro San Carlo

Primo violino         Giuseppe Carotenuto
Secondo violino    Nicola Marino
Viola                      Andrea De Martino
Violoncello             Aurelio Bertucci
Contrabasso          Gianluigi Pennino

A essi si aggiungono:
primi violini        Fiorela Asqeriu, Alessia Avagliano
secondi violini    Gaia Arpino, Marta Cioffi
violoncello          Massimo Bertucci

Conduce: Lorenza Licenziati

Contributo di ingresso: 10 euro
Prenotazione è obbligatoria
Info e contatti: Valeria Ferrara – cell. 331 7698474 – vale.ara@hotmail.it