Leucotea edizioni/ “L’inizio della notte ” di Damiano Leone: spunti di riflessione tra clonazione e mutazioni genetiche

0
518

Damiano Leone ci presenta il suo nuovo romanzo: “L’inizio della notte”. Ci troviamo a New York, nella prima parte del terzio millennio e, i vertici di un’importante multinazionale fondata da un multimiliardario italo greco, stanno progettando di portare sul mercato un importante prodotto che sia in grado di triplicare la durata della vita umana.
Nessuno sa nulla, gli sperimenti proseguono nel silenzio e la notizia non viene ancora divulgata, quando: dieci rappresentanti di un importante gruppo di potere che governa la metà della finanza e della politica mondiale decidono di bloccare il progetto.
La protagonista assoluta è senz’altro la Genetic Project. L’autore, ci propone tanti personaggi. Partendo da: Takeda un atletico che viene considerato da tutti un killer, Sara Randi, è un ex giornalista, il cui amore per la verità non si è mai spento e, infine troviamo le storie di Filippo Grassi e Birgitt Howard.
La priorità andò alla terraferma finché un decreto imperiale vietò addirittura la costruzione di imbarcazioni oceaniche. Così iniziò la lunga stasi della nostra nazione.
Di grande impatto l’argomento che viene trattato nel romanzo, ovvero: quello delle mutazioni genetiche. L’autore racconta di come le nuove nascite abbiano sviluppato un DNA completamente migliorato.
Infatti, i nuovi nascituri hanno più forza fisica, un’intelligenza superiore alla media, una grandissima rapidità di scelta e, soprattutto, tantissima carica empatica. Perché l’empatia, è un elemento fondamentale.
Ma, non solo il tema delle mutazioni genetiche verrà affrontato nel romanzo, troviamo anche argomenti come: la clonazione umana, la lotta che si verrà a creare tra la nuova e la vecchia stirpe e la convivenza. Insomma, un romanzo carico di punti di riflessione ed è impossibile non leggerlo. (Anna Calì)
©Riproduzione riservata
IL LIBRO
“L’inizio della notte”.
Autore: Daniele Leone
Pagine: 254
Editore: Leucotea Edizioni
Formato: brossura
Prezzo: 19.50

Link di vendita online:
Mondadori store
Libreria universitaria

RISPONDI

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.