Fase due. La fortuna vien mangiando. E Napoli si appresta a ripartire. Adottando adeguati protocolli di sicurezza anti-contagio, il settore della ristorazione si prepara ad accogliere di nuovo i clienti nelle sale dopo la lunga chiusura dovuta all’emergenza Covid 19.
Distanziamento tra i tavoli, dispenser con gel igienizzante, impiego di mascherine e guanti, e soprattutto un’attenta gestione dell’afflusso dei clienti attraverso sistemi di prenotazione. Tutto ciò diventerà indispensabile per garantire l’accoglienza degli ospiti in sicurezza.
Nasce così Gustavolo, un’app made in Vesuvio, dedicata al mondo della ristorazione, ideata dagli imprenditori vesuviani Tommaso Cutolo e sua moglie Autilia Casillo. È a disposizione gratuita dei ristoratori campani, e consente di gestire in maniera efficiente le prenotazioni per rispettare le norme anti-Covid.

Gustavolo| ilmondodisuk.com
Ecco la app Gustavolo per prenotare al ristorante e assaporare un bel piatto di spaghetti (foto in alto). In basso, Tommaso Cutolo

Spiega Tommaso Cutolo: «In un momento così delicato per la salute, per l’economia e in particolare per il mondo della ristorazione, con mia moglie Autilia ci siamo sentiti in dovere, come napoletani e campani, di dare un contributo alla ripartenza offrendo l’utilizzo gratuito del nostro sistema di gestione delle prenotazioni».
Gustavolo è un’applicazione mobile (disponibile sia per Ios che per Android) che mette a disposizione dei titolari dei locali un “manageriale” digitale per gestire le prenotazioni. Si potrà, quindi, avere sotto controllo il numero di persone da ricevere, conoscere l’identità degli ospiti presenti, così da evitare code e assembramenti all’esterno del locale.
Inoltre, questa app permette di giocare per vincere un premio ogni giorno: cerca un ristorante, prenota un tavolo direttamente dall’app e gioca una volta seduto al tavolo. Grazie a Gustavolo, i ristoratori potranno beneficiare di un sistema di reputazione e di visibilità innovativo e originale.
Gustavolo riempie l’attesa al ristorante, offrendo la possibilità esclusiva di vincere un premio dopo aver prenotato un tavolo tramite l’app mobile. Ed è proprio questo il vero punto di forza di Gustavolo sin dalla sua progettazione: i clienti dei locali saranno incentivati a utilizzare il servizio perché potranno partecipare all’assegnazione di premi istantanei, quali, ingressi a siti archeologici della Campania e al Parco Nazionale del Vesuvio, contribuendo così alla valorizzazione del territorio.
Per usufruire dei 6 mesi di utilizzo gratuito della piattaforma gestionale di Gustavolo, i ristoratori dovranno semplicemente accedere al sito www.gustavolo.it ed effettuare la registrazione nel periodo compreso tra il 10 giugno e il 10 settembre 2020.
©Riproduzione riservata Tommaso Cutolo

Per saperne di più
www.gustavolo.it

RISPONDI