«Il Mann celebra l’amore in tutte le sue forme, sottolineando che, dall’archeologia, ci perviene un inno alla passione: festeggiamo San Valentino con iniziative dedicate e con il rilancio della card annuale a prezzi promo. Regalare cultura è, infatti, un’idea originale per vivere in coppia un percorso di crescita». Così il direttore Paolo Giulierini annuncia promozioni e iniziative del Museo archeologico di Napoli per la festa degli innamorati
Fino al 15 febbraio sarà possibile acquistare, in biglietteria e online   la card OpenMann ai prezzi scontati di 10 euro per young (giovani tra i 18 ed i 25 anni), 15 per adulti, 30 per famiglie (due adulti over 25): con l’abbonamento annuale al Museo, sarà possibile avere accessi illimitati, per 365 giorni dalla data di prima attivazione, alle collezioni permanenti ed alle esposizioni temporanee in programma (tra queste, l’attesa mostra “Canova e l’antico”, in calendario dal 28 marzo al 30 giugno 2019).
 Per il pomeriggio del 14 febbraio il servizio educativo del Mann proporrà due incontri, dedicati alla passione ed ai suoi legami con l’archeologia: alle 16, si svolgerà la conferenza/visita guidata “Antichi amori/Moderne passioni”, realizzata in collaborazione con Coopculture. L’evento prevedrà non soltanto un confronto tra i reperti archeologici del MANN ed opere moderne e contemporanee di carattere amoroso, ma anche una performance intervallata da proiezioni e letture di brani di autori classici.
Alle 17.30 ci sarà prevista la “Caccia all’amore/Openlove”, un gioco destinato a dodici coppie di innamorati che si sfideranno nella ricerca di amanti famosi della tradizione classica: il divertente percorso di scoperta si svilupperà attraverso la risoluzione di anagrammi ed indovinelli, che sveleranno l’identità dei personaggi mitici cui sono state ispirate le opere d’arte del Museo; ai vincitori della “caccia all’amore” sarà regalato un abbonamento OpenMann family.
Per partecipare agli incontri previsti a San Valentino, necessaria la prenotazione: dal lunedì al venerdì (ore 9-15), telefonare al numero 081/4422177; nel week-end, riferirsi all’infopoint del Museo (081/4422149).
Al Museo archeologico inoltre  domanivenerdì 8 febbraio (ore 10.30), nella sala del Toro Farnese del Museo ,Archeologico Nazionale di Napoli, si terrà la conferenza stampa della mostra “Canova e l’antico”, promossa in sinergia con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo ed organizzata con Villaggio Globale International dal 28 marzo al 30 giugno 2019.
Interverranno, tra gli altri, lo stesso Giulierini, l’assessore alla cultura e al turismo del Comune di Napoli Nino Daniele, il segretario generale di Ermitage Italia Maurizio Cecconi, il curatore dell’esposizione Giuseppe Pavanello.
In foto, il salone della Meridiana
Per saperne di più
www.openmann.it
www.coopculture.it