A Palazzo Reale di napoli da domani primo luglio fino al 4 regnerà sovrano il libro. Non solo la terza edizione della rassegna Napolicittàlibro che ha scelto come tema Paesaggi ma anche altri appuntamenti che accompagnano il format in digitale Campania che legge dedicato alle librerie e agli editori campani, già attivo dal mese di marzo realizzato anche con la collaborazione del festival Salerno Letteratura, della Fondazione Alfonso Gatto, del Premio Napoli e dell’Emeroteca Tucci, in circa dieci appuntamenti trasmessi sui canali social ogni giovedì – organizzati dalla Scabec.
Più di 90 espositori provenienti da ogni parte d’Italia, dalla Lombardia alla Sicilia, oltre 120 eventi tutti in presenza, per una quattro giorni ricca di appuntamenti targati da editori campani e da grandi gruppi come Mondadori, Einaudi, Feltrinelli, Giunti.
E c’è anche la napoletana la Phoenix Publishing presente allo stand numero 50 con la propria produzione e, in particolare, con le ultime e interessanti edizioni “Memorie dal futuro” di Silvana Campese; “Beckett e il suo Film – Un silenzio visivo” di Alberto Castellano e Filomena Saggiomo e naturalmente con i fumetti tra cui spiccano le ormai famose “Leggende napoletane” in due volumi, un viaggio a colori verso un mondo di misteri, di storie tramandate di generazione in generazione. Uno sguardo innovativo nei confronti di una tradizione, quella campana, che sopravvive di secolo in secolo.
Tanti gli ospiti della manifestazione, lo scrittore siriano e dissidente politico Yassin al-Haj Saleh, il cantante Raiz, il virologo Andrea Crisanti, tutto il cast della soap “Un posto al sole”, The Jackal e poi ancora Marisa Laurito, Maurizio De Giovanni, Lorenzo Marone, Pino Imperatore, Gennaro Sangiuliano, Filippo La Porta, Peppe Barra, Maria Bolignano, M’Barka Ben Taleb, Ritanna Armeni, Massimo D’Alema, Gino Rivieccio, Antonio Franchini, Carmen Pellegrino, Gigi Marzullo, Riccardo Nencini.
Omaggio d’apertura allo scrittore cileno Luis Sepulveda, il Salone riabbraccerà il suo pubblico proponendo riflessioni sui temi più attuali della nostra contemporaneità.
Negli stessi giorni previste iniziative anche al’emeroteca Tucci e una mostra di carteggi inediti di Mario Missiroli, uno dei grandi della storia del giornalismo in Italia e un convegno dedicato alla figura di Floriano Del Secolo.
Il biglietto ingresso euro 5, acquistabile online o direttamente presso la biglietteria di Palazzo Reale (ph Pedicini). Per seguire gli eventi è necessaria la prenotazione sul sito

.

RISPONDI