La musica scende in piazza al Ravello Festival. Mercoledì 19 agosto (ore 21.30) il jazz inonda la città della musica con il Daniele Scannapieco Quartet, formazione dei fratelli Scannapieco, Daniele al sax e Tommaso al contrabbasso. E ancora Michele Di Martino al piano con Luigi Del Prete alla batteria.
Daniele Scannapieco, classe 1970, sassofonista salernitano, musicista e compositore, è una delle colonne portanti del Jazz a Salerno conosciuto in Italia e nel mondo e preso da esempio dalle giovani leve di musicisti. In piazza Duomo porterà un progetto ormai collaudato che miscela al Jazz tradizione la voce alla propria naturale identità.
Il jazz farà da apripista a un weekend molto intenso che vedrà sul Belvedere di Villa Rufolo la Budapest Festival Orchestra diretta da Iván Fischer, Filippo Gorini e Martha Argerich.
Ieri sera, invece, nei Giardini del Vescovo, la città della musica con l’evento Vino&opera ha radunato molti nomi noti a livello istituzionale, diplomatico e imprenditoriale su iniziativa del Comune di Ravello e della famiglia Börner.
La serata, nel segno delle misure di sicurezza e distanziamento, ha proposto un format innovativo tra l’universo enologico by Ômina Romana e l’ascolto musicale di celeberrime arie d’Opera in forma di Recital.
Per gli ospiti 5 bicchieri per altrettanti vini di grande personalità abbinati a 5 proposte musicali firmate Giuseppe Verdi, Wolfgang Amadeus Mozart, Jacques Offenbach, Gaetano Donizetti, Georges Bizet, Pietro Mascagni.
Introdotti dalla voce narrante di Ario Avecone, anfitrione del “contrappunto multisensoriale”, i sommelier di Omina Romana sono entrati in scena tra le file della platea per versare il primo assaggio di Omina Romana Chardonnay 2019 sulle note del brano “Libiamo” da La Traviata di Giuseppe Verdi interpretato dalla soprano Clarissa Costanzo . Con lei, i tenori Francesco Marsiglia e Walter Omaggio accompagnati al pianoforte dal Maestro Gianni Gambardella.
E altri vini memorabili hanno deliziato i presenti insieme a Don Giovanni, Orphée aux Enfers, La Périchole, Les Contes d’Hoffmann, l’Elisir d’Amore Donizetti, la Carmen e Cavalleria Rusticana.
Protagonisti: Chiara Polese e il baritono Biagio Pizzuti, cantanti vincitori del Concorso Lirico Ravello Città della Musica e guidati dalla direzione artistica di Patrizia Porzio.
www.ravellofestival.com
Boxoffice: tel. 089 858422
boxoffice@ravellofestival.com
Nella foto di Pino Izzo, musica in piazza a Ravello

RISPONDI