Un libro a cena nel giardino incantato dell’Arena Spartacus bio, all’anfiteatro campano di Santa Maria Capua Vetere. Domani, mercoledì 7 agosto dalle 21  torna l’appuntamento con il suggestivo talk letterario ideato dal giornalista Roberto Conte. Ospite della serata sarà lo scrittore e regista Massimo Piccolo autore di Estelle. Storia di una principessa e di un suonatore di accordion.
Un libro dalle suggestioni classiche che si fondono con atmosfere contemporanee, dove la magia e il fantastico diventano il modo migliore per poter raccontare, con stile seducente e ironico, le paure di un padre che, per il troppo amore, fa germogliare il male oscuro in sua figlia, fino alla forza dirompente e incontenibile della prima vera passione amorosa della ragazza.
Ad accompagnare la serata, uno speciale menù della principessa (20 euro a persona) aperto da un tris di formaggi con miele e marmellate biologiche e chiuso dai celebri dolci di Amico Bio (tiramisù, caprese e crostate di marmellate biologiche).
Durante la conversazione letteraria si potrà scegliere tra risotto zucchine e curcuma, scialatielli con salsiccia, funghi e provola, e misto di carne di maialino nero casertano con insalata e patate. Tutti prodotti a chilometro zero provenienti dall’azienda agricola biodinamica La Colombaia di Capua e dagli allevamenti di maialino nero casertano di Giano Vetusto.
E Roberto Montanarella dedica al libro la pizza della Principessa: un letto di mozzarella di bufala campana adagiato su di un raffinato pesto di rucola biologica capuana con pomodorini e scaglie di grana cui si aggiunge la fragranza del prosciutto crudo. A ogni tavolo sarà regalata una copia del volume “Estelle”.
Per saperne di più e prenotare:
www.facebook.com/AmicoBioSpartacusArena

 

 

 

 

RISPONDI