Ricomincia con una “Chiromantica ode telefonica agli abbandonati amori “ l’ottava edizione della rassegna Teatroalladeriva alle suggestive terme Stufe di Nerone a Bacoli. Domenica 7 luglio, alle 21.30. Lo spettacolo è prodotto da Mutamenti/Teatro Civico 14 e Murìcena Teatro, scritto, diretto e interpretato da Roberto Solofria e Sergio Del Prete.
Spiegano i registi: «Personaggi che masticano pensieri e rigurgitano fantasmi di travestiti, prostitute, vite violentate ma con un solo obiettivo, l’amore. Attraverso i mondi di Patroni Griffi, Ruccello, Moscato e Silvestri, due corpi d’attore confinati in un unico non-luogo, un’isola claustrofobica sulla quale mescolano sessualità, implicazioni sociali, segreti e verità in attesa di una telefonata che non arriverà mai. Lo spettacolo è tratto da opere la cui caratteristica è creare personaggi che esplorano un mondo al di là del sessuale ordinario, con le implicazioni sociali e politiche che comporta. Il nostro scopo è mettere assieme i segni di quella profonda intimità che i drammaturghi in questione sono riusciti a portare nelle loro opere».
Teatroalladeriva è appuntamento fisso del territorio flegreo, con un programma di forte impatto fino al 28 luglio. Partendo da una caratteristica che la rende unica: il palcoscenico è una zattera galleggiante sull’acqua, costruita appositamente e posizionata all’interno del laghetto circolare delle Stufe di Nerone, per quattro rappresentazioni alternative.
Commenta il direttore artistico, Giovanni Meola:«Otto anni non sono tanti in assoluto ma lo sono quando una rassegna come questa, che non ha aiuti esterni e si regge sulle proprie gambe sin dall’inizio, riesce a creare un interesse e una partecipazione costanti e crescenti. Un piccolo miracolo di resistenza e presenza su un territorio povero di offerte teatrali nei lunghi mesi estivi. Un piccolo miracolo di cui sono onorato di firmare ancora una volta la direzione artistica…».
In alto, un momento del nuovo spettacolo che va in scena il 7 luglio, fotografato da Marco Ghidelli

info e prenotazioni 
infoteatroalladeriva@gmail.com
tel. 081 868 8006
www.tsdn.it/teatroalladeriva
http://www.virusproduzioni.it