Dona un giocattolo… che regala  un sorriso. Al Teatro Trianon Viviani di Forcella stasera , mercoledì 8 gennaio, alle 19.30 si svolgerà la tredicesima edizione della festa dei bambini del centro storico con il coro della città di Napoli diretto da Carlo Morelli.
La rassegna,  promossa dall’associazione gioventù cattolica (presieduta da Gianfranco Wurzburger) ha il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Napoli: durante l’evento, presentato da Veronica Mazza, verrà spiegato il progetto “Onda musicale” che prende il via con la fondazione Fare Chiesa e Città, l’associazione ad Alta Voce e l’associazione Nuova Orchestra Scarlatti.
E, come di consueto, i piccoli riceveranno i giocattoli nuovi raccolti grazie alla sensibilità di tanti, presso la sede dell’Associazione (in piazza S. Eligio 3); presso il Centro di pastorale giovanile del Vomero Shekinà (in via san Gennaro ad Antignano 82); presso la Spazio Bambini del Comune di Napoli (in via Forcella 5); presso il Centro didattico Pignatelli (in via G. Ninni 19); presso il Giardino degli Scalzi (in vico Lungo Sant’Agostino degli Scalzi).
Dopo l’incendio doloso  e altri attacchi di violenza che hanno colpito la sede dell’associazione in ottobre Wurzburger sottolinea: «È importante sperimentare la  solidarietà di tanti, soprattutto quest’anno in cui Assogioca è stata presa di mira a più riprese. Ma ci sono stati vicini la gente, le associazioni della cultura con il Teatro Trianon e i commercianti. Ora attendiamo le Istituzioni».