Villa Pignatelli s’inonda di nuovo di suoni. Domani, venerdì 3 maggio alle ore 19,45 nella veranda neoclassica dell’aristocratica dimora partenopea comincia la ventiduesima stagione del Maggio della Musica, promossa dall’omonima associazione presieduta da Luigia Baratti in collaborazione con Gli Amici del Maggio guidati da da Sergio Meomartini, con la direzione artistica di Michele Campanella che il 23 maggio si esibirà insieme al soprano Linda Campanella per i Lieder di Liszt.
Di scena, Maurizio Baglini, uno dei più brillanti e attivi pianisti della scena italiana. Proporrà un programma ambizioso con tutti i ventisette Studi di Fryderyk Chopin, dalle raccolte op. 10 e op. 25 e dai Tre nuovi Studi per il Metodo di Moscheles e Fétis.
Parte dell’incasso della serata finanzierà lo spettacolo contro il bullismo #Smascheriamoli”degli allievi dell’Istituto Archimede di Ponticelli.
Classe 1975, il pianista pisano è direttore artistico dell’Amiata Piano Festival  e ideatore del progetto “Web Piano” (foto). Suoi palcoscenici: l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro alla Scala di Milano, ol San Carlo di Napoli, la Salle Gaveau di Parigi, il Kennedy Center di Washington e prestigiosi festival come La Roque d’Anthéron, Yokohama Piano Festival, Australian Chamber Music Festival.
La nuova stagione del Maggio della Musica sarà accompagnata in esclusiva dal nuovo e straordinario modello Bösendorfer, pianoforte di una storica casa viennese di proprietà della Yamaha.
Pausa estiva dopo il concerto del 27 giugno del pianista Mikhail Lidsky. E la sezione autunnale si aprirà il 3 ottobre con il contralto Daniela Del Monaco e il chitarrista Antonio Grande in un recital sulla canzone napoletana.  Dal 10 ottobre, il Maggio proporrà al Teatro Sancarluccio la quarta edizione dei recital “Gente di Napoli” di Massimo Andrei. E grazie a una convenzione con il San Pietro a Majella, realizzerà una serie di concerti nelle Chiese di Napoli con gli studenti di archi e ottoni del Conservatorio di Napoli. Il biglietto costa 20 euro (posto unico).
Per saperne di più
www.maggiodellamusica.it
tel. 0815561369 – 392 9160934
maggiodellamusica@libero.it

RISPONDI