I diciottenni possono fare il pieno di cultura anche al Madre,  tempio del contemporaneo a Napoli. La fondazione Donnaregina aderisce, infatti,  al bonus cultura giovani, iniziativa a cura del Ministero dei beni e delle attività culturali e del
turismo e della presidenza del Consiglio dei ministri dedicato a
promuovere la cultura e destinato ai giovani nati nel 1998 che, quindi,
hanno compiuto o compiranno 18 anni nel 2016. Così i diciottenni potranno
acquistare non solo il ticket di ingresso ma anche libri e cataloghi nel bookshop dello storico palazzo di via Settembrini 79.
Sono 500 euro che potranno spendere in cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza.
I ragazzi hanno tempo fino al 31 gennaio 2017 per registrarsi sul
sito www.18app.italia.it, accedendo con la propria identità digitale
e fino al 31 dicembre 2017 per spendere i 500 euro.
Attraverso l’applicazione web i ragazzi potranno verificare il prezzo
dei libri o dei biglietti da acquistare  e generare un buono di pari importo,
successivamente salvarlo sul proprio smartphone o stamparlo, e utilizzarlo
presso gli esercenti fisici e online che aderiscono all’iniziativa.
.
Per saperne di più:

tel. 081.19313016 lunedì-domenica 10:00-19:00
info@madrenapoli.it