Napoli, protagonista del City Film Festival (diretto da Lorenzo Cioffi e Silvia Angrisani). A fuoco, l’immagine della citt 
tra documentario e fotografia.
Ecco la prima edizione della rassegna che si svolge da 27 novembre fino al 3 dicembre, in differenti location (Casa Matania, Institut franais Napoli,
Istituto italiano per gli studi filosofici, Mediateca Santa Sofia).
Il programma si snoda in tre sezioni principali atlante, vedute napoletane, in residenza che esplorano il tema attraverso le potenzialit  del documentario nelle sue varie forme e manifestazioni, ponendo l’accento sul valore del cinema come strumento di conoscenza.
La sezione Atlante ospita una rassegna non competitiva di 12 documentari internazionali (in lingua originale con sottotitoli in italiano) fra lungometraggi e cortometraggi, selezionati all’interno della produzione documentaristica degli ultimi 3 anni, ciascuno dei quali dedicato a una citt  diversa del mondo, da Londra a Detroit, da Tokyo a Teheran, da Roma a Budapest. Previsto anche un omaggio a due grandi autori il regista londinese Julien Temple (special guest al festival), celebre per i suoi “rockumentary”e Nicolas Provost, filmmaker e visual artist di origine belga e fama internazionale.
Vedute Napoletane, sezione curata da Armando Andria, mostra come Napoli è stata raccontata dal cinema documentario dell’ultimo decennio attraverso un workshop che prevede l’incontro con i principali registi che si sono confrontati con la citt .
In Residenza è la sezione dedicata alle produzioni del City Film Festival, che saranno presentate al festival in anteprima assoluta, prima di entrare nelle sale e nei circuiti distributivi tradizionali. Ad affiancare il programma cinematografico, due mostre fotografiche realizzate per l’occasione e prodotte dal City Film Festival Napoli, cento anni fa e oggi, due sguardi due epoche, attraverso le bellissime e suggestive immagini di Pier Luigi Pretti e Corrado Costetti.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento posti

Per il calendario del porgramma
www.cityfilmfestival.org

tel 3480561993

In alto, una delle belle immagini di Pretti. In basso, Julian Temple e casa Matania