Sono aperte le iscrizioni alla Sesta edizione del concorso per Cortometraggi “I corti sul lettino – Cinema e psicoanalisi” che quest’anno inaugura un nuovo premio, quello per la miglior puntata pilota di Webserie, in omaggio al nuovo formato di fiction che sta suscitando notevole interesse tra gli internauti.
L’evento si svolger  il 1 e 2 settembre 2014 all’arena cinematografica “accordi @disaccordi” di Napoli e prevede la proiezione dei cortometraggi che saranno selezionati da una giuria qualificata, composta da registi, attori, critici cinematografici, giornalisti ed operatori del settore.

Il concorso, diretto dal critico cinematografico Ignazio Senatore,
ha visto, nelle precedenti edizioni, la partecipazione di personalit  come Roberto Faenza, Giuseppe Piccioni, Marco Risi ed Ettore Scola come presidenti della giuria composta quest’anno da Tonino Taiuti, Ernesto Mahieux, Marco Francini e presieduta dall’attore Alessandro Haber.

Lo scopo del Festival è quello di valorizzare, promuovere e divulgare il Cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida a livello sociale e culturale,
di sviluppare le potenzialit  dei linguaggi artistici dei nuovi media; rispondere alle esigenze di crescita culturale dei giovani registi emergenti e dare a tutti i filmaker di talento la maggiore visibilit  possibile.
I corti inviati non dovranno superare i 30 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda, mentre per i documentari è ammessa la durata fino a 60 minuti. Gli autori italiani dovranno presentare i cortometraggi in lingua italiana o con sottotitoli in italiano, mentre i cortometraggi degli autori stranieri, che non adottano la lingua italiana dovranno essere sottotitolati in italiano.
I partecipanti dovranno inviare, entro il 31 marzo 2014, i corti alla segreteria del concorso (Movies Event Via Salvator Rosa, 137/E 80129 Napoli), allegandoli alla scheda d’iscrizione, scaricabile dal sito www.cinemaepsicoanalisi.com

Info igsenat@tin.it

In foto, Marco Risi