La musica , grande protagonista, questa settimana, delle iniziative proposte dalla rassegna Il teatro cerca casa, ideata dal drammaturgo Manlio Santanelli, con l’organizzazione di Livia Coletta e Ileana Bonadies. Si comincia venerd 26 febbraio, alle 20.30 nel salotto Bonadies di Portici che ospiter  il debutto di Io, tra di voi un omaggio di Gianmarco Cesario e Antonio Mocciola a Charles Aznavour. In scena, Massimo Masiello, accompagnato dal pianoforte di Mariano Bellopede, curatore delle elaborazioni musicali.
Al centro dello spettacolo, la vicenda del giovane croato Goran che, scampato all’assedio di Vukovar, appena quattordicenne, arriva con mezzi di fortuna in Italia, con un sogno nel cuore cantare, cos come faceva nella sua terra, insieme alla sua famiglia di artisti, purtroppo non scampata allo sterminio. Ma lui, rifugiato politico, senza più nemmeno le scarpe per camminare, comincia a lavorare prima nei campi, poi come cameriere, nelle case di ricchi borghesi, quindi in un ristorante, dove fa tanti incontri, con personaggi appartenenti a varia umanit . La musica resta il suo sogno e anche la sua ancora di salvezza Che lo spingeranno poi a diventare un mito della canzone nel mondo.

Sabato 27 febbraio, allo stesso orario, torna un successo collaudato del Teatro cerca Casa, All’ombra della sera di e con Fausta Vetere (voce) e Corrado Sfogli (chitarra). Storica voce della Nuova Compagnia di Canto Popolare, accompagnata alla chitarra da Corrado Sfogli, l’artista ripercorre la memoria musicale partenopea attraverso le villanelle, le tammurriate, le tarantelle e i brani tratti dal repertorio più interessante della canzone classica napoletana, tra i nomi celebri di Viviani, Di Giacomo, Bovio fino alla struggente passione di tanti anonimi che hanno reso grande la melodia partenopea .
Si chiude domenica 28 febbraio, alle 18, a Ponticelli, con ritmi brasiliani gli spettatori si confronteranno con La Voglia La Pazzia L’incoscienza L’Allegria – Omaggio a Vnicius De Moraes. Protagonisti, Simona Boo (voce), Carlo Lomanto (voce e chitarra) e Robertinho Bastos (percussioni) che interpreteranno i poetici brani del celebre autore di Rio de Janeiro scomparso nel luglio del 1980. Tra questi, Elis & Tom, La voglia la Pazzia, Getz/Gilberto. Tre appuntamenti da non perdere.

Per prenotare
ilteatrocercacasa.it

tel. 3343347090
081 578 24 60.

Dopo la prenotazione, sar  indicato l’indirizzo del padrone di casa che ospita lo spettacolo

Nelle foto, in alto, Massimo Masiello. In basso, Fausta Vetere con Riccardo Sfoglie e un momento dello spettacolo dedicato a Vnicius De Morae (scatti di Cesare Abbate)