Sinergie per sviluppare un progetto di creativit  che pone al centro il pensiero. Cos nasce Oltre la soglia, dalle paure alla presenza (foto), la mostra che si inaugura mercoled 1 luglio alle 19, nella galleria d’arte Armeria al secondo piano dell’Ex Asilo Filangieri, in vico Giuseppe Maffei, 4 (Napoli) dove saranno esposti gli elaborati prodotti nell’ambito del laboratorio di arte-terapia con indirizzo foto-terapeutico, ideato e realizzato dalla docente Federica Cerami e dal fotografo Maurizio Esposito. Il progetto è promosso dall’UOC dipendenze, nell’ambito delle attivit  del Centro Aleph che offre servizi intermedi e di accompagnamento a persone con problematiche di dipendenza.
Un’esposizione realizzata grazie alla collaborazione tra Gesco, Gruppo di Imprese Sociali associazione Il Pioppo, Cooperativa Sociale Era, curata in collaborazione con tribunali138 (studio laboratorio del fotoreporter Luciano Ferrara) e Federica Cerami. Costruita con 12 album, 10 sagome su carta da imballaggio e 10 fotografie di grande formato , sar  aperta al pubblico fino al 15 luglio, dal luned alla domenica, dalle 19 alle 21.
Al centro del laboratorio guidato di Cerami e Esposito da Aleph tra il 2014 e il 2015, l’autobiografia ogni partecipante ha creato una sceneggiatura che avesse se stesso come protagonista e l’ha poi sviluppata utilizzando il disegno a mano libera, il foto-collage, la fotografia, la scrittura e la musica.
L’arte come strumento per comunicare emozioni, sentimenti e paure che vengono metabolizzate attraverso un creativo processo di conoscenza.

Per saperne di più

info@tribunali138.it
tel. 337974577