Le attivit  dell’associazione musicale aaggio della musica proseguono con eventi di grande rilievo culturale. Dopo gli appuntamenti a Villa Pignatelli, una nuova rassegna accompagner  il pubblico per tutto il mese di novembre. Con la collaborazione del Comune di San Giorgio a Cremano e la direzione artistica di Maurizio Piscitelli la rassegna Concertinvilla si inaugura stasera, alle ore 20.30, nella splendida cornice di Villa Bruno. L’iniziativa è nata dalla forte volont  del sindaco del Comune di San Giorgio, Domenico Giorgiano, e dalla tenacia della presidente dell’associazione, Luigia Baratti, che segue con passione e dedizione tutte le attivit  e le iniziative che si susseguono nel corso dell’anno.
Il concerto di inaugurazione sar  dedicato a Schumann e vedr  la partecipazione del pianista napoletano Michele Campanella che da sempre accompagna gli eventi dell’Associazione. Il maggiore degli interpreti lisztiani eseguir  brani in onore di Robert Schumann di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita. Ascolteremo: Pezzi fantastici op. 12, Arabesque op. 18, Papillon op. 2 e Studi Sinfonici op. 13.
Liszt e Donizetti saranno i compositori cui sar  dedicato il concerto di domenica 31 ottobre a eseguire i brani sar  la pianista Monica Leone. Venerd 5 novembre il pianista Carlo Balzeretti e la violinista Alessandra Farro suoneranno Robert Schumann, Fritz Kreisler e Johannes Brahms. Per la serata del 12 novembre Jacques Offenbach ed Erik Satie saranno interpretati dal soprano Ilaria Iaquinta accompagnata al pianoforte da Giacomo Serra. Venerd 19 novembre il pianista e compositore Girolamo De Simone presenter  il suo ultimo lavoro musicale il CD “Ai piedi del Monte”. La rassegna si concluder  il 26 novembre con un concerto per violino e pianoforte di Laura De Fusco e Gabriele Pieranunzi tutto dedicato a Brahms. L’auspicio come afferma il vice sindaco di San Giorgio Giorgio Zinno è che la rassegna diventi parte integrante di una programmazione di ampio respiro nella quale la musica e la cultura in generale abbiano lo spazio che meritano.
In linea con le attenzioni che da sempre l’associazione dedica al suo affezionatissimo pubblico è previsto un servizio navetta da Napoli per tutti coloro che ne faranno richiesta.
In foto, Michele Campanella
Per saperne di più

www.maggiodellamusica.it