Si conclude al cinema, L’edizione 2021 di Campania Teatro Festival diretto da Ruggero Cappuccio e finanziato dalla Regione Campania. Lunedì 13 dicembre, alle 20,30, dicembre all’Astra sarà proiettato Autobus 2857 il docufilm diretto da Nadia Baldi e interpretato da Vinicio Marchioni.
Il primo dicembre del 1955, a Montgomery in Alabama, una quarantaduenne afroamericana di nome Rosa Parks rifiutò di alzarsi dal suo posto sull’autobus numero 2857 per cederlo a una donna bianca. Iniziò quel giorno la caduta della segregazione razziale negli Stati Uniti.
Oggi come allora più che mai è necessario ricordare il coraggio di Rosa Parks e il suo impegno per i diritti civili. Le forme razziali non hanno solo un colore diverso, le forme razziali si insinuano in ogni mente deviata, in ogni stato deviato e deprivano l’essere umano di quella dignità che gli è legittima. Autobus 2857 vuole essere un docu‐film per il teatro che attraversa gli accadimenti e ne fa un’analisi crudele ma dal sapore poetico che arriva fino ad oggi.
Nadia Baldi Dal 2021 e vicedirettrice artistica del Campania Teatro Festival e dal 2017 è direttore artistico del Festival Segreti d’Autore finanziato dalla Regione Campania. È docente di recitazione e regia della Link Campus University Roma e dell’Università Suor Orsola di Napoli. Dal 2017 a 2020 è consulente artistico del Napoli Teatro Festival Italia diretto da Ruggero Cappuccio finanziato dalla Regione Campania e dal Ministero dei Beni Culturali.

RISPONDI