Va in scena il contemporaneo. Nello storico palazzo De Franciscis di Marcianise, in provincia di Caserta. Domani, mercoledì 23 ottobre, dalle 19.30  si terrà un evento molto particolare, una performance dell’artista Marco Coda. Un uomo e una donna rappresenteranno la voglia e la passione napoletana che da sempre contraddistinguono il lavoro dell’artista.
Due opere inedite saranno presentate al pubblico dello spazio Klu (in via Domenico Santoro, 39) che ospita una personale di Marco Coda. Per l’evento di chiusura l’artista si è ispirato alla figura mitologica di Priapo, un dio della mitologia greca e romana noto per la sua dote della lunghezza del pene e alla santa Maria Francesca delle cinque piaghe, che le donne sterili pregano per poter concepire un figlio.

Marco Coda| ilmondodisuk.com
Qui sopra e in alto, lavori di Marco Coda

Sacro e profano si mischiano e si contaminano nei lavori di Marco che rielabora il mito e il folklore tipico delle nostre terre per stupire e incuriosire ammiccando a una certa idea di sessualità che fa sorridere con un tocco malizioso senza essere mai volgare.
L’artista è sempre alla ricerca del connubio perfetto, oggi tra sacro e profano ma, più in generale, tra passato e presente, tra una tradizione , quella partenopea così forte e radicata nel nostro immaginario collettivo e un’idea nuova di arte contemporanea che strizza l’occhio al design che l’artista conosce molto bene.
Ritroviamo così nei suoi lavori sampietrini, corni portafortuna e le maschere di pulcinella, simboli e oggetti presi in prestito dal nostro bagaglio culturale per essere restituiti al visitatore in chiave moderna con colori forti e accesi.
Riconoscibile è il suo rosso, diventato ormai un marchio di fabbrica. Marco Coda lega mondi diversi tra loro così come intreccia le sue corde che vanno a formare le sue opere. Ancora una volta una tecnica antica per raccontare qualcosa di nuovo. Le nostre origini sono la nostra storia, Marco la conosce bene e sa come raccontarla a un pubblico vasto.
©Riproduzione riservata
‘Na: pule
Le viscere Priapo la santa
mercoledì 23 ottobre, dalle 19,30
Klu, via Domenico Santoro , 39
Marcianise, Caserta
Per saperne di più
https://www.facebook.com/marco.coda.731