Concerto di Natale in streaming e visita in diretta alla Cappella del tesoro di San Gennaro guidata dal direttore del Museo, Paolo Jorio. Domani alle 12 un augurio dall’Abate della Cappella, Don Vincenzo De Gregorio con l’esecuzione live di Antonio Fresa (foto) di una selezione di brani del progetto musicale Vatican Chapels, a soundtrack experience.
L’idea nasce nell’ambito delle attività di D’Uva, un’azienda che, dal 1959, si occupa di gestione di servizi di accoglienza museale e di interpretazione del patrimonio culturale attraverso contenuti e tecnologie: videoguide, audioguide, applicazioni.
Con il compositore napoletano Antonio Fresa sono nate le musiche originali delle audioguide degli Scavi di Pompei e per anni, D’Uva ha poi  cercato un altro luogo in cui replicare la bellezza di quell’esperienza.
Nel 2018, la Santa Sede ha creato il Padiglione Vaticano della Biennale di Architettura sull’Isola di San Giorgio Maggiore, a Venezia: dieci cappelle più una, temporaneamente installate sull’isola dove ha sede la Fondazione Giorgio Cini, per cui D’Uva gestisce l’accoglienza e le visite guidate. Le Vatican Chapels, nate come cappelle nomadi, sono rimaste a San Giorgio e la Fondazione Cini ha affidato a D’Uva la gestione delle visite. Il luogo giusto da narrare attraverso la musica.
La colonna sonora di Fresa è diventata un disco Vatican Chapels – a soundtrack experience” prodotto insieme all’etichetta indipendente Adesiva Discografica e disponibile anche su tutte le piattaforme digitali di streaming e download al seguente link https://orcd.co/y28p92e.
Il 3 settembre 2020 per la prima volta il progetto è stato proposto dal vivo.: al Teatro Malibran, con i 30 elementi dell’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia accanto al piano di Fresa.
Queste le premesse da cui parte la diretta di domani:  Note di un buon augurio, racconto e musica dalla Cappella del Tesoro di San Gennaro. Un nuovo progetto musicale legato a San Gennaro che si concretizzerà nel 2021, lanciando un ponte ideale al futuro con l’esecuzione live del brano di Antonio Fresa “Tra sette anni”, composizione simbolo del percorso che porterà alla celebrazione dei 500 anni del voto della città a San Gennaro prevista tra 7 anni. 
L’evento è organizzato per la Deputazione della Real Cappella del Tesoro di San Gennaro, da D’Uva con Adesiva Discografica, il Museo del Tesoro di San Gennaro e il supporto di CE Agency.

RISPONDI