Nuovo logo, nuova immagine coordinata e nuovo sito per la Fondazione culturale Ezio De Felice di Napoli di Palazzo Donn’Anna.
Il nuovo progetto di comunicazione, come spiega la presidente Marina Colonna, nasce dall’esigenza di ricostruire una identità forte che rispecchi un vero e proprio rinnovamento della Fondazione. Per offrire al pubblico un’immagine al passo con i tempi.
La scelta è caduta su un’identità grafica che coniuga ricercatezza e dinamismo, per raccontare la vita e l’energia di uno spazio che genera incontri, idee, impegno culturale. Che rappresenti al meglio un centro di ricerca capace di armonizzare la progettualità dei suoi fondatori Ezio De Felice ed Eirene Sbriziolo con i più moderni e significativi studi di museografia, museologia e tutela del paesaggio.
Il nuovo progetto di comunicazione della Fondazione, seguito dall’agenzia MiNa vagante di Piera e Alessandra Cusani, coinvolge tutte le aree della comunicazione, dal sito web, alla nuova brochure, dagli allestimenti ai materiali cartacei e digitali, fino all’ufficio stampa, e si avvale della collaborazione di professionisti nel campo della comunicazione.
L’immagine coordinata è firmata dalla visual designer Marialuisa Firpo che ha reinterpretato i valori costitutivi della Fondazione De Felice, preservandone l’identità.
Tutto nasce dall’osservazione del luogo (da terra verso mare, dalla casa verso l’infinito), della forma interna dello spazio del Teatro di Palazzo Donn’Anna. Chiunque entri nella sede, resta rapito da architettura, luce diurna e riflessi di quella notturna. E, ovviamente, dal panorama mozzafiato. Non è possibile restare indifferenti alla vista dei tre archi che si aprono sull’acqua, occhi per guardare e per farsi vedere, che avvolgono lo sguardo e incorniciano i finestroni.
Nella sede di Palazzo Donn’Anna, il primo segno riconoscibile di un cambiamento di immagine in continuo dinamismo è il logo a rilievo di grandi dimensioni che accoglie i visitatori,allestito in una volta del Teatro, e visibile dalla porta d’ingresso. Colori e segni della nuova identità coordinata ritornano anche in tutti i materiali cartacei e digitali, nei nuovi depliants e nell’elegante brochure ricca di immagini che racconta la storia e le iniziative della Fondazione.
Il sito è stato creato dalla Web Agency Backorder, esperta in sviluppo di siti internet secondo i criteri più all’avanguardia richiesti dal web, è realizzato con WordPress, il più diffuso programma “open source” per la realizzazione dei siti web.
La ricca galleria fotografica è impreziosita da foto d’autore di artisti come Mimmo Jodice, Gianni Fiorito e Sergio Castellano che negli anni hanno ritratto Ezio De Felice insieme ad altri protagonisti del mondo culturale, e racconta la vita della Fondazione attraverso numerose immagini, molte pubblicate per la prima volta.
Una delle gallery è dedicata alle fotografie storiche di Palazzo Donn’Anna, dalle più antiche della fine dell’‘800 ai primi del ‘900 (Archivio Genevois, Giorgio Sommer, Francis Firth). Una navigazione semplice che vi condurrà nelle origini e nello sviluppo della Fondazione e dei suoi ispiratori. Ve ne accorgerete al primo clic.
Nelle foto, la sede (scatto di Giuliana Calomino) e il sito web

RISPONDI