Anche l’Italia lancia il banchetto di nozze senza glutine. Dall’entré alla torta nuziale. L’idea è dell’imprenditore Alessandro Laringe, un’iniziativa realizzata in partnership con il ristorante Wapo Natural Food, eccellenza nel panorama campano di gourmet senza glutine e cucina al vapore, con i menù realizzati dal suo chef Giovanni Gentile. La novità sarà proposta sabato 27 aprile alle 18 al Kora di Pozzuoli (foto), in occasione della settimana edizione della manifestazione “The beach wedding show”.
Testimonial dell’evento   l’attrice di Un posto al sole e web influencer Giorgia Gianetiempo. Tema di quest’anno Diamonds on the beach e venticinque tendenze top proposte dalla wedding planner Imma Grimaldi.
Dalle classiche a quelle più originali come il matrimonio tridimensionale: un’esperienza immersiva, che permette di ricreare con proiezioni in 3D all’interno della sala che ospita il ricevimento, i luoghi preferiti dagli sposi. Un esempio: è possibile riprodurre ambientazioni iconiche con i relativi suoni come Parigi, New York, Londra, Venezia, Maldive.
Spiega Laringe: «Un evento importante e complesso come il matrimonio deve coinvolgere e soddisfare tutti, dagli sposi agli invitati. Per questo motivo abbiamo pensato al matrimonio gluten free con uno speciale e gustoso menù creato per noi da Giovanni Gentile Chef di Wapo, primo ristorante gourmet europeo con cucina completamente senza glutine e cotta al vapore, ideato dall’imprenditore Mario Rubino ».
Un intero menù di mare o di terra per tutti gli invitati e intitolato in omaggio al beach club “Kora Kora Kora”, per il gusto e la presentazione esplosiva e soprattutto per tutti i palati.

RISPONDI