Giovani talenti crescono. Al Laborart centro artistico di Gragnano, in provincia di Napoli. I suoi allievi, impegnati in tanti progetti. Alcuni  sono entrati a far parte della scuola di danza del San Carlo, altri all’Accademia Nazionale di Roma, altri al Daf (Dance Art Faculty). Una parte  ha partecipato a film e serie televisive: L’amica geniale, In Punta di piedi, È arrivata la felicità, I Bastardi di Pizzo Falcone, Gomorra La serie, Catch-22, Le Simpatiche canaglie, Il vizio della speranza, Martin Eden, Vita segreta di Maria Capasso.
Un esempio: Il giovane Domenico Cuomo, dopo Gomorra e L’amica geniale è Lorenzo  sul set di Catch-22, la prima serie televisiva diretta e interpretata da George Clooney, attualmente in lavorazione, tratta dal romanzo Comma-22 di Joseph Heller e coprodotta da Sky.
Adesso, la scuola si prepara ad affrontare al meglio una nuova stagione con un intenso programma formativo. Nato nel 1987 da un’idea di Imma Cuomo in collaborazione con l’insegnante Rosaria Cannavale, Laborart è una vera e propria fucina di talenti. Ogni allievo se ne sente parte integrante e qui può  condividere e coltivare le proprie passioni, non trascurando gli studi.
Spiegano Cuomo e Cannavale: «Ci prendiamo cura dei bambini dai loro primi anni di vita grazie anche alla competenza degli insegnanti e professionisti del settore, per accompagnarli fino alla maggiore età, attraverso un percorso di studi pratici e teorici, sia per quanto riguarda la danza, sia per la recitazione. La nostra filosofia comprende momenti dedicati allo studio, alla scoperta, al divertimento e alla cura delle relazioni con i coetanei e gli adulti. Il nostro interesse è quello di far sentire ogni bambino o ragazzo a proprio agio, in un ambiente sicuro e accogliente».
Tra i docenti, Francesca Rapicano e Guy De Bock per la danza, mentre i corsi di recitazione e cinematografia sono a cura di Giuseppe Mastrocinque e Domenico Orsini. Diversi gli interventi di professionisti nel corso dell’anno 2017/2018.
I workshop  sono stati curati dal regista Luigi Russo, dall’attore Pino L’Abbate e dai casting director Adele Gallo e Massimiliano Pacifico. Per la danza sono intervenuti: Nello Schiano Cola, Cristina Amodio, Francesco Gammino, Giusy Prisco e il direttore del Teatro Di San Carlo Stéphane Fournial. Gli allievi sono seguiti e rappresentati dall’agenzia di Paola Dragone di Roma e dalla PM5 Talent di Giuseppe Mastrocinque di Napoli.
Laborart
Via Castellammare, 189
Gragnano, Napoli
081 362 3242
In foto, alcuni allievi della scuola al Social World Film Festival di Vico Equense