Da Napoli a Los Angeles in un attimo, con il tramite dell’arte. Ancora una volta l’associazione culturale Art1307 è protagonista di un evento la cui portata supera di gran lunga il perimetro della città e della nazione stessa, per ricordarci che la cultura è il miglior legante possibile e viatico per una rinascita morale e spirituale dell’uomo.

Lo fa con la mostra collettiva On the edge of history, a cura di Cynthia Penna, che inaugura mercoledì 29 maggio, alle 19 a Villa di Donato ed è realizzata in collaborazione con la Los Angeles Artists Association. Nove gli artisti scesi in campo per un confronto sulle nostre origini, le vicende storiche, il substrato culturale da cui ricaviamo la nostra ragion d’essere, alla luce della mutevole incertezza del tempo contemporaneo.
Una questione di non poco peso intorno alla quale si esprimeranno con mezzi e cifre stilistiche differenti Mary Cinque, Geppy Pisanelli, Antonella Masetti, Viviana Rasulo, Linda Kunik, Maidy Morous, Catherine Rouane, Stephany Sydney e Richard Slechta. Dopo la prima tappa, ospitata nella grande metropoli californiana nell’inverno di quest’anno, è questa la volta dell’esposizione napoletana: in mostra nelle settecentesche sale della Villa di Donato.
«Recuperare le proprie origini – spiega la curatrice Cynthia Penna – significa recuperare un’identità a volte sopita o perduta. Studiare il passato, significa attuare una consapevolezza più profonda del presente. Prefigurarsi un futuro significa progettualità, speranza, programmazione, positività. La nostra è una ricerca che parte dal personale di ogni artista; un’indagine sul rapporto tra il presente, con i suoi conflitti personali, sociali e politici e le infinite possibilità di riscrivere la storia attraverso l’uso dell’immaginazione e della partecipazione collettiva». La collettiva sarà visitabile su appuntamento fino al 10 giugno 2019.
 © Riproduzione riservata
In foto, alcuni dei lavori in mostra
On the edge of history
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, Napoli
dal 29 maggio al 10 giugno 2019
Per saperne di più
www.art1307.com
 tel. +39 081 660216 – 3687302035

RISPONDI