Jazz sotto le stelle con il Summer Live Tones, nel cortile del Maschio Angioino. La rassegna, alla sua settima edizione, è inserita nel programma di Estate a Napoli. Mercoledì 25 luglio, alle 21, 30, nuovo appuntamento con i Camera Soul, fenomeno  musicale italiano (vengono dalla Puglia) che sta spopolando nel mondo.  Il loro ultimo Connections uscito da un anno svetta ancora nelle Charts Internazionali.
Il gruppo è composto da: Pippo Lombardo (keiboards), Maria Enrica Lotesoriere (voce), Antonio Grimaldi (basso), Fabio delle Foglie (batteria). E nasce  nasce nel 2011 quando Pippo e Piero Lombardo, ovvero i Lombardo Brother’s, decidono di cimentarsi in uno dei generi da loro molto amato oltre al jazz bossa e cioe’ il soul- funk.
Il primo album Words don’t Speak (scritto con Serena Brancale lead-vocalist) trova subito un buon riscontro di critica e viene recensito negli States come interessante reinterpretazione dei leggendari gruppi del soul funk anni ’80 come Earth Wind and Fire, Kool and Gang o solisti come S.Wonder e Al Jarreau.
 Dress Code, l’album del 2015 che dà  Camera Soul grande visibilità: 4 mesi di permanenza nella top 30 della Uk Soul Chart, al quinto posto nella classifica soul del Giappone. Submission ai Grammy Awards nelle categorie Miglior album R&B, Miglior nuovo artista, Migliore performance per il singolo “More and More”, Miglior jazz solo per il pianoforte di Pippo Lombardo in “Around the world”.
Reduci da un tour in Gran Bretagna ( Manchester, Birmingham, Londra e Lowestoft),    i Camera Soul (foto) hanno partecipato a tutti i più importanti jazz festival italiani.

 

 

 

 

 

RISPONDI