Compie 15 anni, il Museo del Tesoro di San Gennaro. E li festeggia domani, domenica 9 dicembre,  offrendo visite guidate gratuite comprese nel biglietto a partire dalle ore 10 sino alle 17.
Un compleanno che rievoca un vero e proprio evento culturale per la Città di Napoli perché ha finalmente mostrato ai napoletani e ai turisti, provenienti da tutto il mondo, straordinari capolavori e gioielli di inestimabile valore che per secoli sono stati chiusi nei caveau.
Frutto di donazioni di regnanti, uomini illustri, provenienti da ogni parte di Italia e di Europa e dallo stesso popolo partenopeo, i capolavori sono stati custoditi per secoli dalla Deputazione, l’ente laico che governa la Cappella del tesoro di San Gennaro.
Con le visite guidate gratuite di domani sarà possibile fare un itinerario emozionante tra le radici, l’arte e la storia di Napoli, raccontato da guide specializzate che faranno comprendere l’essenza di una storia unica al mondo: San Gennaro e il suo tesoro.
Tra i meravigliosi gioielli, la mitra su cui sono incastonati 3694 pietre preziose, 358 diamanti e 43 smeraldi. La base è di oro e argento. Fu realizzata nel 1712 dal maestro orafo Matteo Treglia, in onore del santo protettore della città di Napoli.
In foto, la Cappella del tesoro di San Gennaro

 

 

RISPONDI