Premonizioni. Cuma, un viaggio nel mito. Non poteva mancare nemmeno quest’anno la rassegna (alla sua quarta edizione) organizzata dall’associazione  Lo sguardo che trasforma  per valorizzare ul territorio.
Primo appuntamento domenica 7 luglio alle 18 con  la performance La Sibilla è tornata: suggestioni visive, i movimenti e le musiche degli interpreti  per lo spettacolo ideato da Francesco Casale e Guido Liotti. I suoni, le voci, le (chiamati neo – adepti) conducono gli spettatori (o postulanti) alla ricerca della Sibilla.
Il percorso iniziatico li porterà al cospetto della sacerdotessa, che consegnerà a ciascuno di loro un vaticinio sul futuro. Ma prima, alle 17, si può aderire alla visita guidata a cura di HOTC Heart of the City agli scavi archeologici di Cuma. L’itinerario affonda le radici nella Magna Grecia e, attraverso il Tempio di Giove, il Tempio di Apollo e l’Acropoli conduce alla Grotta della Sibilla.
Al tramonto aperitivo sul Belvedere e, dopo,  nel suggestivo scenario offerto dall’Acropoli, riecheggerà la fisarmonica di Dolores Melodia (all’anagrafe  Antonella Monetti) tra sonorità classiche e innovative.
Nel 2017 realizza l’album Fino all’urdemo suspiro, composto di nove brevi racconti che rimandano a delle canzoni. Le canzoni evocano racconti. Un continuo scambio tra testi, suoni e media differenti. Un avventuroso viaggio tra rimandi e, alla lettera, corrispondenze: cartoline dai nostri tempi con musica d’altri tempi.
L’appuntamento  per la visita guidata è alle 17 allo slargo degli scavi di Cuma, via Provinciale Vecchia Licola – prima traversa a destra dopo l’arco di Arco Felice (venendo in auto da Napoli)  oppure alle 18 per performance e concerto. Si può prendere il Cuma Express (per l’andata da Montesanto) e una navetta per la stazione di Licola della Circumflegrea (per il ritorno a Montesanto).
In alto, Dolores Melodia fotografata da Ferdinando Kaiser

Prenotazione obbligatoria
cell 3914143578 oppure 377 099 4320
info@losguardochetrasforma.org
losguardochetrasforma@gmail.com
info@heartofthecity.it

 

RISPONDI