A pochi giorni dal ventennale del G8 di Genova (domenica 22 luglio 2001), va in libreria “Da Seattle a Genova. Cronistoria della Rete No Global” a cura di Daniele Maffione.
Il volume, realizzato con un progetto di crowdfunding e pubblicato dalla casa editrice Derive Approdi, sarà presentato a Napoli giovedì 8 luglio alle 18, nei giardini di palazzo Venezia (via Benedetto 19) in collaborazione con la libreria Ubik.
Il libro ripercorre il biennio di  lotte che ha preceduto le manifestazioni di 20 anni fa, avvenute nel capoluogo ligure durante il vertice mondiale che aveva riunito i capi di governo dei paesi industrializzati e sfociate in gravi scontri tra polizia e manifestanti, con una vittima tra quest’ultimi, il giovane Carlo Giuliani.
Racconto, testimonianze, documenti e immagini s’intrecciano facendo emergere la complessa realtà di un’esperienza nata dal popolo di Seattle che manifestò a Washington, nel dicembre 1999, durante la conferenza ministeriale dell’Organizzazione mondiale del commercio contro la globalizzazione neoliberista.
In oltre 300 pagine, vengono ricostruite anche le quattro giornate napoletane contro il Global Forum, dal 15 al 17 marzo 2001, che anticiparono i fatti di Genova. La manifestazione dell’ultimo giorno è una ferita ancora aperta che ha  lasciato una lunga traccia di violenza segnata dall’impatto tra le forze dell’ordine e  le persone scese in piazza, tra cui numerose/i studentesse e studenti.


Oltre al curatore, ne parleranno giovedì  il militante autonomo Mario Avoletto,un esponente del Centro Culturale “Handala Alì”, Monica Buonanno, esperta di politiche del lavoro e politiche sociali, il sacerdote Don Vitaliano Della Sala, Luciano Ferrara che fotografò quelle terribili scene di panico e abusi, Lucia Francesca Menna, assessora alle pari opportunità e ai diritti  del Comune di Napoli;  Angelica Romano, co-presidente dell’associazione di volontari Un ponte per…. Giovanni Russo Spena, politico e accademico italiano, dirigente nazionale di Rifondazione comunista. Il dibattito sarà coordinato da Donatella Gallone, direttrice de ilmondodisuk.
Per saperne di più
Derive Approdi


Nelle immagini, in alto, carica della Polizia a Genova nel 2001, scatto di Ares Ferrari (Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license). Sotto il titolo, la copertina del libro con foto di Luciano Ferrara. Al centro, il logo della Rete No Global, elaborato da Massimo Di Dato /Karl Max

RISPONDI