Shell. Conchiglia. Un luogo sospeso in cui i materiali e le forme si confondono in un continuo gioco di rimandi e sovrapposizioni. E’ il progetto che l’artista piemontese Eugenio Tibaldi, trasferitosi a Napoli nel 2000, propone nei Campi Flegrei. Giovedì 10 ottobre, alle 19, lo presenta al Nabilah sulla spiaggia romana di Bacoli.
Una narrazione unica, legata al territorio, che nasce dalla lunga amicizia tra l’artista e Luca Iannuzzi, proprietario del beach club: restyling della struttura,  capace di dialogare con la potenza del luogo, la Villa romana, la roccia di tufo, il mare.
Uno spazio non convenzionale che si ispira agli elementi naturali del posto e si integra con armonia nel paesaggio: più di 300 metri quadrati coperti da una tensostruttura che coniuga design e tecnologia, offrendosi come una trama preziosa di ultima generazione, capace di resistere ai venti forti di Ponente (fino a 68 nodi) che sferzano il litorale.
Acciaio, legno, vetro e PVC, i materiali utilizzati per l’opera. I volumi vengono sottolineati attraverso una lamiera stirata dalla finitura in bronzo per unire luce ed ombra, ridefinire le linee di orizzonte e disegnare nuovi scenari.

Shell| ulmondodisuk.com
Qui sopra e in alto, il progetto fotografato da Danilo Donzelli

A guardarla dall’esterno o meglio ancora dall’alto, appare come una gigantesca conchiglia adagiata sulla spiaggia. Gli interni svelano materiali naturali e colori caldi: tre alberi (una Sterlizia Nicolai detta Semi di Uccello del Paradiso, un  Ficus Benjamin, una Dracaena Drago) abitano lo spazio insieme agli elementi.
Tibaldi da 20 anni circa impronta la propria ricerca sul concetto di margine analizzato in ogni sua declinazione iniziando da quella geografica con lo studio delle periferie delle grandi città in Italia e nel mondo conosciute durante i numerosi viaggi in Egitto, Venezuela, Turchia, Grecia, Romania, Cuba e Albania.
Tra personali e collettive: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino; International Centre of Contemporary Art, Bucarest; State Museum of Contemporary Art, Thessaloniki; Museo Archeologico Statale, Ascoli Piceno; XII Biennale de L’Avana; Museo Madre, Napoli; Museo Ettore Fico, Torino; Maxxi, Roma, 58 Biennale di Venezia, Museo del 900, Milano.
Per saperne di più
Tel: 3396931169
info@nabilah.it

 

 

RISPONDI