Il contrario di tutto è il nuovo libro di Rosa Mancini per l‘ Editrice LFA Publisher di Caivano. Poesia e prosa in un progetto editoriale che intende sostenere il territorio e smuovere le coscienze su alcuni temi, come quello ambientale e sociale.
Emozioni e sentimenti si mescolano nel passaggio dalla sofferenza individuale del “Mondo di prima” a quella collettiva del “Mondo sospeso” in cui l’umanità è confinata nell’attesa e la libertà dei contatti interpersonali viene soffocata dai timori del contagio.
Il libro si articola in tre spazi  Mondo di prima, Mondo sospesoMondo nuovo e tre tempi Passato, presente e futuro.
All’interno di questo spazio-tempo, l’autrice narra del cambiamento improvviso del quotidiano ma anche dell’opportunità, nella prima fase della pandemia che il Covid-19 ha saputo dare al singolo individuo: la possibilità di conversare con il tempo, confrontarsi con il proprio Io, abbandonarsi al Noi.  Depurarsi nel silenzio e nella solitudine forzata da fantasmi del passato e fiorire in un nuovo Mondo fatto di natura e bellezza. 
Il Nuovo Mondo è la consapevolezza di essere solo passanti, viaggiatori e ospiti di un pianeta che resta in piedi, nonostante le intemperie e le pandemie e che chiede di essere rispettato.
Ogni mondo ospita poesie ispirate al tema dell’ amore.  Una metamorfosi poetica dall’Io spietato del Mondo di prima a un Noi nel dopo. Superato l’egocentrismo primordiale si approda al territorio, abbracciando la sofferenza di tutti.
Tra queste pagine, quattro rappresentazioni del cuore e delle sue evoluzioni firmate dalla pittrice Valentina Guerra. In copertina , un’opera di Otarebil. 
Il 27 marzo 2021 al Parco Viviani, Via Girolamo Santa Croce, la prima presentazione sarà organizzata insieme ai volontari della comunità del Parco.
Il progetto sarà proposto anche in altre aree verdi, strade e piazze di Napoli insieme ad associazioni culturali, no profit, comunità di quartiere e cittadini e realtà impegnate per la salvaguardia della città e in generale di chi vorrà accoglierlo. Saranno tutte occasioni per o dare vita anche a mostre dei lavori che compongono il libro, oltre che performance musicali e teatrali.
Parte della vendita nel corso degli eventi sarà destinata alle realtà e alle associazioni che sposeranno il libro per mettere in moto meccanismi di bellezza, di riqualifica e di cura del territorio. 
Potrete comprare il libro anche on-line su tutte le piattaforme editoriali digitali o prenotarlo in libreria da lunedì 15 marzo.
GUARDA IL VIDEO
https://www.facebook.com/rosa.mancini.39/videos/10158263493827815

RISPONDI