“Sereno Variabile”, lo storico programma televisivo ha portato i suoi telespettatori tra le bellezze dei comuni vesuviani. Un viaggio che, a partire da Napoli, ha mostrato i tesori di Portici e Torre Annunziata, facendo tappa a Ercolano, in corso Resina 62 nella sede di Radio Siani (foto).
Il conduttore Osvaldo Bevilacqua ha premiato la cooperativa Giancarlo Siani con la medaglia della trasmissione di Rai 2 per il suo  impegno sociale e culturale consegnando il riconoscimento al presidente Giuseppe Scognamiglio.  Che commenta soddifatto: «Siamo felici che il nostro lavoro sul territorio venga raccontato e compreso da media nazionali e internazionali- afferma Giuseppe Scognamiglio, Presidente della Cooperativa G. Siani -. La presenza a Radio Siani di Osvaldo Bevilacqua rappresenta un segno importante rispetto al lavoro che stiamo portando avanti tra comunicazione, recupero sociale di categorie protette e svantaggiate, agricoltura e apicoltura sociale».
Ecco i numeri della cooperativa che sono stati valorizzati con l’assegnazione del premio: 10 anni di informazione libera e  3  di agricoltura nella  produzione del pizzino vesuviano, il pomodorino del piennolo giallo e rosso tipico del territorio, su un terreno confiscato alla camorra.