Due campani in Argentina. Il napoletano Ivan Piano, classe 1975, sbarca al IV Festival Internacional de fotografía analógica y procesos alternativos. Dal 20 al 22 settembre al complesso culturale Santa Cruz di Río Gallegos in Argentina, con la curatela di Heriberto San Jorge Correa. L’esposizione dei fotografi selezionati durerà , invece, fino al 30 ottobre.
Con Ivan Piano (alla sua quinta esposizione argentina), rappresenterà l’Italia anche l’avellinese ventiquattrenne Ilaria Feoli,  vincitrice, tra l’altro, del Premio Gianluigi Parpani “Il Mondo in Tasca” per Carte de visite contemporanea nel 2019.
Ivan Piano, rappresentato dalla galleria SR Contemporary Art con sede a Berlino e Milano, dal 2008 insegna Fotografia Off Camera all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Un curriculum ricco di mostre italiane e internazionali: presente in fiere, festival, gallerie e musei. Segni particolari, fotografia e video arte.

Qui sopra, una immagine di Ilaria. In alto, un'opera di Ivan
Qui sopra, una immagine di Ilaria. In alto, un’opera di Ivan

La giovane Ilaria Feoli è stata selezionata nel 2018 per l’esposizione Woman -#spazioFotocopia presso Magazzini Fotografici di Napoli e ha partecipato, tra l’altro,  alla quinta Biennale del Libro d’Artista al Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore di Napoli. Alcune delle sue fotografie sono state pubblicate sulle riviste Apologie Magazine (Francia), Peculiars Magazine (Belgio) e CLIC-HE’ Webmagazine di Fotografia e Realtà Visuale (Italia).

Ecco le nazioni partecipanti al festival: Argentina, Bielorusia, Brasile, Cile, Colombia, Italia, Messico, Nuova Zelanda, Perù, Portogallo, Russia, Spagna, Stati Uniti d’America, Ucraina, Uruguay, Venezuela.

Per saperne di più
inrfo@photopatagonia.com.ar
www.photopatagonia.com.ar
milan@srcontemporaryart.de
www.srcontemporaryart.de